Brighton Chelsea dove vedere in tv e in streaming

de zerbi
Fonte: Image Photo

Brighton-Chelsea sarà uno dei match interessanti di questo turno di Premier League: tutte le info su dove vedere la partita.

Una delle più grandi sorprese di questa prima parte di stagione contro una delle big che ha avuto un inizio non troppo brillante. Può essere molto probabilmente questo il biglietto da visita di Brighton-Chelsea, uno dei match più attesi di questa giornata di Premier League. E gli uomini di De Zerbi vogliono comunque continuare a stupire, ma occhio ai Blues, quinti in classifica e che non vogliono certo perdere il contatto con le prime posizioni.

Brighton Chelsea, le probabili formazioni del match

3-4-2-1 per i padroni di casa, con l’ex Manchester United Welbeck unico riferimento offensivo e pronto a caricarsi l’attacco sulle spalle. A centrocampo occhi sull’argentino Mac Allister, tra i più brillanti nelle ultime partite. A guidare il reparto arretrato sarà invece Dunk.

Brighton (3-4-2-1): Sanchez; Webster, Dunk, Estupinan; Lamptey, Caicedo, Mac Allister, Trossard; March, Gross; Welbeck. All. De Zerbi

3-4-3 per la squadra di Potter, che potrebbe lasciare in panchina sia Kovavic che Havertz. In avanti ci dovrebbero così essere Sterling e Mount ai lati di Aubameyang. A centrocampo regia affidata a Jorginho, affiancato da Loftus-Cheek, mentre in difesa sono a dir poco intoccabili Thiago Silva e Koulibaly.

CHELSEA (3-4-3): Kepa; Chalobah, Thiago Silva, Koulibaly; Azpilicueta, Jorginho, Loftus-Cheek, Cucurella; Sterling, Aubameyang, Mount. All. Potter.

Brighton Chelsea dove vedere in diretta

Brighton-Chelsea, che comincerà alle ore 16, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky, che detiene ormai da parecchi anni i diritti della Premier League inglese. Il canale su cui bisognerà sintonizzarsi sarà Sky Sport Football. La sfida sarà poi visibile anche in streaming, sia su Sky Go, riservata gratuitamente a tutti gli abbonamenti della piattafroma satellitare e disponibile sui loro dispositivi mobili (smartphone, tablet, iPhone e iPad), che su Now, servizio on demand che permette di usufruire dell’offerta Sky dietro il pagamento di un abbonamento.