Botheim alla Salernitana: ruolo e come gioca per il fantacalcio

botheim
Botheim (Twitter Salernitana)

Botheim è un nuovo giocatore della Salernitana, arriva dal Bodo/Glimt. Qual è il suo ruolo, come gioca e se è da prendere all’asta del Fantacalcio. 

Senza nessun dubbio uno degli acquisti più interessanti di questa sessione estiva di calciomercato. C’è molta curiosità intorno a Botheim, l’ultimo arrivo ufficiale in casa Salernitana. De Sanctis ha trovato l’accordo con il Bodo/Glimt per l’arrivo di questo attaccante classe 2000 di cui si parla un gran bene. Lo abbiamo potuto ammirare quest’anno contro la Roma e lì abbiamo potuto conoscere le sue qualità. Come detto in apertura, è sicuramente un acquisto molto curioso e c’è attesa nel vederlo in campo. Prenderò il posto di Djuric, passato già da qualche settimana all’Hellas Verona. E poi la fatidica domanda: Botheim è da prendere al Fantacalcio? Proviamo come sempre a dare una risposta analizzando che tipo di giocatore è e cosa può dare.

Botheim Salernitana, ruolo e come gioca

Per chi non lo conoscesse, Botheim è un attaccante. Gioca prevalentemente da prima punta: gli piace stare in mezzo e finalizzare tutte le possibili occasioni. Ha un importante senso del gol e della posizione, è bravo sia dal punto di vista fisico (ha un’ottima struttura) che su quello tecnico. Caratteristiche davvero molto interessanti e che si sposano bene con il modo di giocare di Davide Nicola. Probabilmente l’allenatore porterà avanti la sua idea basata sul 3-5-2 e sul 4-4-2: Botheim si può inserire molto bene nell’attacco a due che prevede entrambi i sistemi di gioco.

Botheim al Fantacalcio, è da prendere?

Botheim quindi è da prendere al fantacalcio? Mettiamo le cose in chiaro. Sicuramente è un giocatore interessante ma è molto giovane ed è alla sua prima esperienza in un campionato importante come il nostro dopo il Bodo/Glimt (Norvegia). Bisognerà vedere come si adatterà a questo tipo di calcio e se riuscirà a far emergere le sue qualità contro il tatticismo delle difese italiane. Quindi, per concludere: è da prendere a 1 per completare il reparto e solo se avete tutti gli altri titolari, in modo da poterlo “aspettare” in caso di ritardo di condizione mentale e tattica.