Bastoni out con la Juventus? Cosa succede al difensore dell’Inter

Bastoni a rischio per Juventus Inter: il difensore nerazzurro potrebbe saltare il Derby d’Italia per dei problemi di salute. Quali sono le sue condizioni?

Sarà una partita delicata per entrambe: da un lato la Juventus che deve cercare di recuperare terreno dalle prime della classifica, dall’altro l’Inter che guarda al secondo posto dell’Atalanta (che ospiterà il Napoli). Ci sono solo due punti a separare le due squadre che si sfideranno domani sera nel Derby d’Italia.

Ma per Simone Inzaghi sta sorgendo un problema dell’ultimo istante, che riguarda Alessandro Bastoni, che oggi ha saltato l’allenamento della vigilia e rischia di restarsene a casa per la sfida di domani a Torino a causa della febbre.

Bastoni ha la febbre: giocherà in Juventus Inter?

Qualche linea di febbre ha costretto il 23enne centrale nerazzurro a tenersi alla larga dall’allenamento quotidiano. Per adesso la situazione preoccupa, perché se domattina Bastoni non dovesse aver smaltito il problema Inzaghi non potrebbe schierarlo in campo: l’unica cosa da fare è aspettare e vedere come si evolverà il tutto, prima di capire se domani sera sarà in campo o meno.

In ogni caso, il tecnico dell’Inter sta già preparando le eventuali contromisure, nel caso in cui Bastoni non dovesse farcela. La prima, e più ovvia, consiste nell’inserimento di Acerbi – unico vero centrale della panchina nerazzurra – come difensore di sinistra, con De Vrij centrale. L’alternativa, che darebbe più dinamicità e precisione nei passaggi al reparto, è quella di arretrare Dimarco nella posizione di Bastoni, e inserire Gosens come esterno mancino a centrocampo.