Al Nassr-Inter tifosi furiosi: i motivi e con chi ce l’hanno

0
465
Inter Amichevoli estive 2023
Fonte: Image Photo Agency

Al Nassr-Inter: i tifosi nerazzurri non fanno mancare disapprovazione e critiche sui social per due calciatori in particolare.

L’Inter è arrivata alla parte cruciale della sua preparazione in vista della nuova stagione, quella in cui si iniziano a vedere i miglioramenti, la crescita dei singoli (o viceversa) e l’alchimia di squadra. Oggi i nerazzurri devono vedersela contro l’Al Nassr ed è già di per sé una sfida che raccoglie sensazioni ed emozioni del tutto particolari. È la partita in cui la Beneamata ritrova Marcelo Brozovic, ceduto proprio qualche settimana fa alla società araba per diversi milioni in più a bilancio e la possibilità di reinvestirli. È anche la squadra di Cristiano Ronaldo, il primo ad avviare la transizione verso il calcio saudita e i suoi soldi lo scorso inverno, prima che una scia impressionante di campioni facesse lo stesso.

Alla prova del campo, si nota che ancora molte cose mancano nei nerazzurri e nei ruoli cruciali che bisogna rinforzare in questa sessione di calciomercato. Manca innanzitutto il portiere, e questo già si sapeva, e anche il braccetto di destra nella difesa a tre, perché Yann Bisseck è un progetto di difensore molto interessante, ma ancora commette degli errori gravi e spesso per inesperienza. Non è stato comunque lui a finire nel mirino dei tifosi, ma un calciatore che nei mesi passati non ha affatto reso secondo le aspettative con la maglia dell’Inter. Stiamo parlando di Joaquin Correa. In tanti sui social hanno espresso il loro disappunto per la prestazione del calciatore argentino che ha perso tanti palloni, ha dialogato poco con i compagni e, in generale, è sembrato per l’ennesima volta poco efficace al fianco di un Lautaro Martinez che, invece, è sempre molto utile alla squadra. In molti stanno chiedendo la cessione del Tucu, ma al momento non sembra ci siano all’orizzonte trattative calde per lui. L’ex Lazio è finito nel mirino dei club della Premier League e soprattutto di quelli arabi, poi ha anche aperto al possibile trasferimento, ma senza che nulla sia entrato veramente nel vivo delle contrattazioni. C’è ancora un mese abbondante di margine per accontentare i tifosi, ma soprattutto per rinforzare l’attacco, visto che almeno un nuovo acquisto dovrà esserci per forza.

LEGGI ANCHE Balogun Inter: nuovo segnale e annuncio dell’allenatore

Al Nassr-Inter: anche la prestazione di Dumfries non ha convinto

Chi ha sbagliato di più, però, durante il primo tempo di Al Nassr-Inter è sicuramente Denzel Dumfries. Il terzino ha perso tanti palloni, soprattutto non ha concretizzato tutte le occasioni che gli sono capitate tra i piedi riuscendo a essere ben poco efficace sulla fascia destra. Sui social c’è chi parla di disastro, chi chiede a Rafaela Pimenta di portarlo altrove e chi sottolinea come ora non ci siano più offerte per lui rispetto a qualche mese fa. A onor del vero poi l’olandese ha parzialmente riscattato la sua prova negativa servendo un assist al bacio per Davide Frattesi che di testa ha realizzato il gol dell’1-1. Troppo poco per soddisfare i tifosi e soprattutto per riscattare la sensazione crescente di un calciatore troppo altalenante.

Copyright Image: ABContents