Home Serie A Chi era Willy Braciano Ta Bi, ex Atalanta morto a soli 21...

Chi era Willy Braciano Ta Bi, ex Atalanta morto a soli 21 anni

Fonte: profilo ufficiale Instagram @atalantabc

Una tragica notizia scuote il mondo del calcio: è morto Willy Braciano Ta Bi, ex centrocampista della Primavera dell’Atalanta.

LEGGI ANCHE: Cosa serve all’Atalanta per qualificarsi ai quarti di Champions

Un tumore ha stroncato la vita del giovane ragazzo. Una dura lotta che Willy non è riuscito a vincere. La malattia ha colpito il fegato dell’ex Atalanta, che nonostante gli ingenti fondi raccolti dalla Federazione ivoriana per sostenere le spese mediche non è riuscito a combattere la sua battaglia. Nel suo paese, in Costa d’Avorio, Ta Bi ha vissuto i suoi ultimi giorni.

Fonte: profilo ufficiale Instagram @atalantabc

Chi era Willy Braciano Ta Bi

Classe ’99. Willy Ta Bi si è messo in mostra in patria con le magli di Moossou e Mimosas, fino a che l’occhio vigile dell’Atalanta non lo ha portato in Italia nel gennaio 2019, prelevandolo per 35.000 euro.

Il ruolo, mediano, e la provenienza geografica hanno fatto innescare immediatamente il paragone con Kessié, altro centrocampista ivoriano lanciato dalla dea. Interpretava il ruolo in modo simile al collega milanista, con lotta e prestanza fisica, cercando di comandare le azioni a centrocampo e dominare l’avversario.

Con l’Atalanta si era subito messo in mostra, giocando 9 partite e segnando 3 gol con la Primavera, tra cui una doppietta all’Empoli. A fine anno insieme ai compagni ha anche alzato il trofeo per la vittoria del campionato, ottenuta in finale contro l’Inter.

A quel punto l’Atalanta ha deciso di girarlo al Pescara per farlo crescere e renderlo pronto per le sapienti mani di Gasperini. In Abruzzo ha inizio però il dramma, con le sue condizioni di salute che piano piano si aggravano. Si capisce che il male è troppo grande per proseguire, un tumore al fegato molto aggressivo.

Fa dunque ritorno all’Atalanta, ma dopo qualche tempo lascia gli orobici per concentrarsi sulla sua lotta personale. Nonostante l’aiuto della sua Nazione non riesce a farcela e così nella giornata di oggi si è spento Willy Braciano Ta Bi, sconfitto da una malattia troppo forte anche per un lottatore come lui.

Il cordoglio per la morte di Willy Braciano Ta Bi

Sono arrivati ovviamente subito molti tributi, tra cui un messaggio su Instagram dell’ex compagno all’Atalanta Amad Diallo, oggi al Manchester United: “Ora riposa in pace amico”.

Anche l’Atalanta naturalmente ha espresso il proprio cordoglio per la morte di Ta Bi: “Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. Campione d’Italia Primavera nel 2019, ha visto il suo sogno interrompersi troppo presto… Ciao Willy, riposa in pace”.

Exit mobile version