Tottenham Liverpool dove vedere in tv e streaming

Tottenham Liverpool sarà uno dei match più attesi di questo fine settimana di Premier League: tutte le info su dove vedere e come seguire la partita

La Premier League è ormai entrata definitivamente e ufficialmente nel vivo, con le ultime partite che delineeranno ancor meglio le cose prima della sosta per i mondiali in Qatar. Uno dei match più importanti e più attesi di questo fine settimana è quello tra Tottenham e Liverpool. I londinesi occupano il terzo posto in classifica, a sette punti dalla sorprendente capolista Arsenal. I Reds sono invece alla ricerca di riscatto e di rivincita, visto che al momento sono soltanto noni e reduci da due ko con Nottingham e Leeds.

Totttenham Liverpool, le probabili formazioni

Conte dovrebbe scegliere il consueto 3-5-2. Lucas Moura potrebbe giocare accanto a Kane in attacco, mentre a centrocampo si punterà sulla spinta di Perisic ed Emerson. In difesa il centrale dei tre dovrebbe essere Lenglet.

Tottenham (3-5-2): Lloris; Dier, Lenglet, Davies; Emerson, Bissouma, Bentancur, Hojbjerg, Perisic; Moura, Kane. All. Conte

Classico 4-3-3 invece per gli uomini di Klopp. Salah, Firmino e Nunez comporranno il tridente offensivo. In mediana, regia affidata a Fabinho, mentre in difesa il pilastro sarà ancora una volta van Dijk.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konate, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Firmino, Nunez. All. Klopp.

Tottenham Liverpool dove vedere il match di Premier League

Tottenham-Liverpool, il cui fischio d’inizio è in programma oggi alle ore 17.30, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky, che detiene oramai da anni i diritti del campionato inglese. Per seguire la partita occorrerà sintonizzarsi sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport Football (203) e Sky Sport 4K (213). Tra l’altro tutti i canali offriranno la possibilità di vedere la partita in 4K HDR.

Per quel che riguarda lo streaming occorrerà scaricare l’app Sky Go, disponibile gratuitamente sui propri dispositivi mobili per tutti gli abbonati. Un’alternativa è il servizio offerto da Now, per cui bisogna pagare un pass per usufruire della programmazione Sky.