HomeNotizieSvizzera-Italia, dove vedere e probabili formazioni

Svizzera-Italia, dove vedere e probabili formazioni

Svizzera-Italia, dopo il pareggio col la Bulgaria gli azzurri vogliono riprendere la marcia verso il Qatar. Dove vedere il match e le probabili formazioni.

Dopo lo stop con la Bulgaria, la squadra di Mancini vuole riprendere il proprio cammino verso la qualificazione al Mondiale in Qatar ed è attesa dall’impegno più difficile del girone, quello in trasferta con la Svizzera. Un impegno cruciale, che può segnare uno spartiacque nella corsa al Qatar.

LEGGI ANCHE: Qualificazioni Mondiali 2022: la situazione delle squadre UEFA

Dove vedere Svizzera-Italia

Il match si gioca domenica 5 settembre 2021, alle ore 20:45, a Basilea. Il match sarà visibile in chiaro su Rai 1, per quanto riguarda lo streaming è visibile tramite l’applicazione di Rai Play, disponibile per tutti i dispositivi mobili come smartphone, tablet e pc.

Le probabili formazioni di Svizzera-Italia

Mancini perde alcuni pezzi e prepara diversi cambi. Dopo i forfait di Lazzari e Belotti, anche Gianluca Mancini ha dovuto alzare bandiera bianca, abbandonando il ritiro della Nazionale e tornando a Roma.

Rispetto alla gara contro la Bulgaria, dovrebbero rivedersi in difesa Di Lorenzo e Chiellini, mentre a centrocampo Locatelli potrebbe dare il cambio a Verratti. Confermato il tridente d’attacco.

SVIZZERA (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer, Zakaria, Sow, Zuber; Fassnacht, Vargas; Seferovic Ct. Yakin.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct. Mancini.

LEGGI ANCHE: Partite nazionali, il calendario aggiornato per data e competizione

Svizzera-Italia: le statistiche del match

Le due squadre si ritrovano dopo essersi fronteggiare agli Europei, con la netta vittoria azzurro per 3-0. Svizzera-Italia è una classica ormai del calcio europeo, visto che gli elvetici sono la squadra che gli azzurri hanno sfidato più volte nella propria storia, ben 59. Il bilancio sorride agli azzurri: 29 vittorie, 22 pareggi e solo 8 sconfitte.

L’ultima sconfitta degli azzurri contro gli svizzeri risale addirittura a 28 anni fa, in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del 1994. Un precedente particolare tra le due squadre risale al secondo dopoguerra, con la Svizzera che è stata la prima Nazionale a sfidare l’Italia, sancendone il reintegro post-bellico.

Nonostante il pareggio deludente, la sfida con la Bulgaria ha permesso all’Italia di far registrare la più lunga striscia d’imbattibilità europea (35 gare come la Spagna tra il 2007 e il 2009). Se non dovesse perdere a Basilea, l’Italia potrebbe dunque battere le Furie Rosse in questo primato.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti