HomeCuriositàStipendi Bayern Monaco, quanto vale il monte ingaggi dei bavaresi

Stipendi Bayern Monaco, quanto vale il monte ingaggi dei bavaresi

Stipendi Bayern Monaco: quanto spende il club bavarese per pagare i suoi giocatori, che l’hanno portato a vincere tutti i trofei della scorsa stagione?

LEGGI ANCHE: Monte ingaggi Inter: gli stipendi nerazzurri 2020/2021

Nel giro di meno di un anno, il Bayern Monaco ha vinto tutto quello che poteva vincere, ed è ancora oggi favorito sia per la Bundesliga che per la Champions League. In questi anni, il club bavarese si è imposto come un modello non solo tecnico, ma anche di gestione economica, con acquisti mirati, spese ben onderate, e grandi risultati.

Ma quanto spende esattamente il Bayern Monaco per la sua sua eccezionale rosa? Scopriamolo assieme.

Investimenti oculati

LEGGI ANCHE: Il Crystal Palace sta (inaspettatamente) volando

Prima ancora della questione stipendi il Bayern Monaco si è specializzato nel sapere scegliere i giocatori giusti senza investire cifre esagerate. Basta guardare alla rosa attuale dei bavaresi per rendersi conto che le migliori stelle del club sono in realtà giocatori arrivati a costo contenuto, spesso vere e proprie scommesse.

Alexander Nubel, erede designato di Neuer, è arrivato a parametro zero dallo Schalke 04, così come Leon Goretzka, così come i giovani talenti Tanguy Nianzou e Jamal Musiala, fino addirittura a Robert Lewandowski.

LEGGI ANCHE: Stella Rossa Milan: la UEFA apre un’indagine per razzismo

Veri colpi relativamente a basso costo sono stati Kingsley Coman dalla Juventus (21 milioni), Niklas Sule dall’Hoffenheim (20 milioni), Jerome Boateng dal Manchester City (13,5 milioni), Alphonso Davies dal Vancouver Whitecaps (10 milioni), Joshua Kimmich dallo Stoccarda (8,5 milioni) e Serge Gnabry dal Werder Brema (8 milioni).

Stipendi Bayern Monaco, la panoramica

La media stipendi del Bayern Monaco è di 6,84 milioni di euro a giocatore, che ne fanno la sesta squadra più costosa al mondo, nonostante in base ai risultati sia nettamente la prima. Davanti ai bavaresi, in questa classifica, troviamo PSG, Manchester City, Juventus, Real Madrid e Barcellona.

LEGGI ANCHE: Primo contratto da professionista per Musiala, il talento inglese del Bayern

Il giocatore più pagato del Bayern è ovviamente Lewandowski, con un ingaggio da 19,5 milioni, davanti a Neuer (18) e a un acquisto recente come Leroy Sané (17 milioni). Il baby-fenomeno Davies viene pagato “appena” 5 milioni a stagione, mentre l’altro giovane talento Musiala è fermo a 400.000 euro all’anno, anche se probabilmente il suo stipendio salirà presto, considerato anche che il suo contratto scade nel 2022. Fanalino di coda il terzo portiere Ron-Thorben Hoffman, pagato solo 100.000 euro all’anno.

Dalla prossima stagione, inoltre, il Bayern non avrà probabilmente più da pagare lo stipendio di David Alaba (10 milioni), che ha annunciato di non voler rinnovare il contratto col club. Al suo posto, però, ci sarà quello di Dayot Upamecano: al RB Lipsia, il francese guadagna 2,5 milioni a stagione, ma probabilmente in Baviera usufruirà di un corposo aumento.

LEGGI ANCHE: Il Bayern si assicura nel post-Alaba: arriva Upamecano dal Lipsia

Stipendi Bayern Monaco, la lista completa

Questa è la lista completa, giocatore per giocatore, degli stipendi Bayern Monaco:

  • Robert LEWANDOWSKI – 19,5
  • Manuel NEUER – 18
  • Leroy SANÉ – 17
  • Thomas MULLER – 15
  • Lucas HERNANDEZ – 13
  • Jerome BOATENG – 12
  • DOUGLAS COSTA – 12
  • David ALABA – 10
  • Joshua KIMMICH – 10
  • Leon GORETZKA – 10
  • Kingsley COMAN – 8
  • Serge GNABRY – 8
  • Corentin TOLISSO – 7
  • Niklas SULE – 7
  • Javi MARTINEZ – 6
  • Alexander NUBEL – 5,5
  • Alphonso DAVIES – 5
  • Benjamin PAVARD – 5
  • Eric Maxim CHOUPO-MOTING – 3,5
  • Marc ROCA – 2,8
  • Tanguy NIANZOU – 2
  • Bouna SARR – 1,9
  • Jamal MUSIALA – 0,4
  • Ron-Thorben HOFFMAN – 0,1

LEGGI ANCHE: A che punto è il Milan col rinnovo di Donnarumma

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti