Stipendi Basaksehir 2022/2023: quanto vale il monte ingaggi dei turchi

Stipendi Basaksehir 2022/2023 il valore degli ingaggi dei calciatori turchi, sfidanti della Fiorentina nel girone di Conference League

Dopo la vittoria della Roma dello scorso anno, la Fiorentina vuole provare a ripercorrere le orme dei giallorossi e portare a casa la coppa. Dopo aver superato il Twente ai playoff, il grande ostacolo per il viola nel girone di Conference League è l’Istanbul Basaksehir, che insieme a Rigas e agli Hearts proverà a dare filo da torcere alla squadra di Italiano. I turchi sono sicuramente gli avversari più complessi, quelli capaci di insidiare il primo posto nel girone, valido per la qualificazione diretta agli ottavi della competizione. La squadra di Istanbul ha terminato lo scorso campionato al quarto posto, riprendendosi dopo il deludentissimo dodicesimo posto della stagione precedente. La qualificazione in Conference League è una grande occasione per provare a fare strada anche in Europa, dopo essere riuscita ad arrivare negli ultimi anni ai vertici del calcio nazionale.

Stipendi Basaksehir 2022/2023: i giocatori più importanti

La grande stella del Basaksehir è Bertrand Traoré, che è anche per distacco il giocatore più pagato della squadra, con un ingaggio davvero molto alto. Il calciatore è arrivato quest’anno in Turchia, in prestito dall’Aston Villa, ed è la minaccia numero uno per la Fiorentina. Il secondo calciatore più pagato dei turchi è Mesut Ozil, una delle grandi stelle del calcio mondiale, che ha vissuto anni di declino, ma rimane un giocatore dal talento cristallino e soprattutto in grado di giocare certe partite dal carico importante.

Nel Basaksehir, inoltre, ci sono molte vecchie conoscenze del calcio italiano: dall’ex Roma Okaka al centrocampista ex Lazio e Milan Lucas Biglia, fino a Leo Duarte.

Stipendi Basaksehir 2022/2023: la lista

Ecco la lista degli stipendi noti dei calciatori del Basaksehir:

  • Bertrand Traoré: 4,670 milioni di euro
  • Mesut Ozil: 1,760 milioni di euro
  • Hasan Ali Kaldirim: 1,670 milioni di euro
  • Stefano Okaka: 1,560 milioni di euro
  • Lucas Lima: 1,430 milioni di euro
  • Lucas Biglia: 1,180 milioni di euro
  • Okechukwu Azubuike: 1,160 milioni di euro
  • Junior Caicara: 950.000 euro
  • Deniz Turuc: 900.000 euro
  • Serdar Gurler: 820.000 euro
  • Alexandru Epureanu: 720.000 euro
  • Mahmut Tekdemir: 560.000 euro
  • Danijel Aleksic: 470.000 euro
  • Sener Ozbayrakli: 430.000 euro
  • Muhammed Sengezer: 420.000 euro
  • Volkan Babacan: 380.000 euro
  • Berkay Ozcan: 350.000 euro
  • Omer Ali Sahiner: 230.000 euro
  • Deniz Dilmen: 40.000 euro
  • Youssouf Ndayishimiye: 30.000 euro
  • Yagiz Efe Erataman: non noto
  • Ahmed Touba: non noto
  • Leo Duarte: non noto
  • Efe Arda Koyuncu: non noto
  • Francis Nzaba: non noto
  • Sekou Tidiany Bangoura: non noto
  • Mounir Chouiar: non noto
  • Patryk Skysz: non noto
  • Philippe Keny: non noto
  • Muhammet Arslantas: non noto
  • Batuhan Celik: non noto