Siviglia Atletico dove vedere in tv e streaming

Siviglia-Atletico Madrid sarà uno dei match di questo interessante e affascinante sabato di Liga. Ma dove sarà possibile seguire la sfida?

Dopo la pausa per le Nazionali e per gli impegni di Nations League, ripartono tutti i principali campionati europei e quindi anche la Liga spagnola. Tra le sfide più interessanti di questo sabato spicca quella tra Siviglia e Atletico Madrid, il cui fischio d’inizio è fissato alle ore 18.30. Un match tra due squadre che non sono apparse brillantissime in questa prima parte di stagione. Insomma, a dominare sarà la voglia di riscatto.

Siviglia Atletico Madrid, le probabili formazioni del match

Corona e Marcao sono gli unici due indisponibili in casa andalusa. Lopetegui dovrebbe scegliere il 4-2-3-1, con Torres, Isco e Navas che agiranno alle spalle dell’unica punta Mir. Fernando e Jordan avranno il compito di fare da cerniera e da diga di fronte alla difesa.

SIVIGLIA (4-2-3-1): Bounou, Acuna, Salas, Gudelj, Carmona, Fernando, Jordán, Torres, Isco, Navas, Mir. All.: Lopetegui.

Simeone opterà per il 3-5-2, nonostante le assenze di Gimenez e Reguillon e la squalifica di Hermoso. Joao Felix e Griezmann formeranno la coppia d’attacco, ma occhio alla spinta di Carrasco sulla fascia e alla regia dell’ex Udinese De Paul.

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak, Felipe, Witsel, Reinildo, Llorente, Koke, Kondogbia, De Paul, Carrasco, Fellix, Griezmann. All.: Simeone.

Siviglia Atletico Madrid, dove vederla in tv e in streaming

Siviglia-Atletico Madrid sarà trasmessa in diretta e in esclusiva sulla piattaforma Dazn, che detiene da ormai un po’ di tempo i diritti della Liga spagnola. Dunque per vedere il match occorrerà scaricare l’applicazione sui propri dispositivi mobili, come smartphone e tablet, oppure collegarsi al sito del portale attraverso il proprio pc.

Un’alternativa è rappresentata ovviamente dalle smart tv abilitate. Altrimenti sarà sufficiente collegare al proprio televisore una console (Play Station o XBox) o un dispostivo Google Chromecast o Amazon Fire Stick.