Home Calcio Estero Il clamoroso errore di Seferovic in Barcellona-Benfica

Il clamoroso errore di Seferovic in Barcellona-Benfica

Fonte immagine: @cmdotcom (Twitter)

Haris Seferovic protagonista in negativo della serata di Champions League: il clamoroso gol fallito contro il Barcellona sta facendo discutere

Poteva essere la serata della gloria (quasi) eterna, invece Haris Seferovic si ricorderà per parecchio tempo di Barcellona-Benfica, ma non per i motivi che avrebbe sperato. Infatti, se il Benfica non fa un passo spedito verso gli ottavi di finale eliminando il Barcellona, la colpa è principalmente sua.

Osimhen, Spalletti smentito: ecco quanto starà assente

Lo svizzero, nei minuti di recupero, si è mangiato un gol clamoroso a porta vuota, scatenando le ire dei compagni e del suo allenatore, Jorge Jesus, che a fine partita – sconsolato – si è lasciato andare a una frase abbastanza eloquente: “Faccio l’allenatore da 30 anni, mai vista una roba del genere”.

Seferovic, l’errore shock: “Non voglio rivederlo”

Poi, Jorge Jesus è stato esortato a rivedere l’azione incriminata, ma ha stoppato l’iniziativa del giornalista portoghese sul nascere: “Non ho bisogno di riguardarla – ha detto – so benissimo cosa è successo, l’ho visto, penso me ne ricorderò”.

Più soft è stato l’intervento di Nicolas Otamendi, che da buon capitano ha preso le parti del compagno: “Seferovic sta male per l’errore che ha commesso – ha detto l’argentino – ma non c’è da preoccuparsi: lavorerà per segnare la prossima volta”.

La dinamica dell’azione è molto chiara: il Barcellona, sbilanciato in avanti, prende un contropiede in inferiorità numerica con il centravanti messo in porta da un compagno. Una volta saltato ter Stegen, a porta vuota, mette la palla a lato. Un errore clamoroso, che può costare una qualificazione.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI

Exit mobile version