Sampdoria Roma dove vedere in tv e in streaming

roma
Fonte: Image Photo

Sampdoria-Roma sarà uno dei due match del lunedì della decima giornata di Serie A. Ecco dove vedere e come seguire la sfida di Marassi.

La Serie A ha senza alcun dubbio vissuto una decima giornata interessante, ricca di sorprese e di colpi di scena, ma dove ci sono state anche moltissime conferme. A far calare il sipario su questo turno saranno due sfide. E tra queste spicca Sampdoria-Roma, match in programma questo pomeriggio al Marassi. I doriani hanno assoluto bisogno di punti, mentre i giallorossi vogliono restare nelle zone alte della classifica. I tre punti li porterebbero infatti al quarto posto in solitaria.

Sampdoria Roma, le probabili formazioni del match

Stankovic sembra aver già scelto il suo undici. 4-2-3-1 per i blucerchiati, con Caputo che dovrebbe essere l’unico riferimento offensivo. Gabbiadini, Djuricic e Sabiri saranno con molta probabilità i tre alle spalle dell’unica punta. In difesa occhi su Colley, mentre a centrocampo Rincon avrà il compito di fare da diga.

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Rincon, Vieira; Gabbiadini, Djuricic, Sabiri; Caputo. All. Stankovic

Mourinho deve fare i conti molte assenze. Infatti saranno out Dybala, Celik, Karsdorp e Wijnaldum. Il portoghese potrebbe dare fiducia a Belotti, con Abraham che finirebbe così in panchina. Zaniiolo e Pelelgrini saranno la coppia di trequartisti mentre in difesa la coppia formata da Smalling e Mancini appare intoccabile.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Zaniolo; Belotti. All. Mourinho.

Sampdoria Roma, dove vedere la sfida in tv e streaming

Sampdoria Roma, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 18.30, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Dazn. Per vederla, oltre a un abbonamento, sarà necessaria una smart tv compatibile con l’app oppure un dispositivo come Fire Stick Tv o Google Chromecast, o una Smart Tv o una console PlayStation/Xbox in modo da potervi collegare il proprio televisore.

Per quel che riguarda lo streaming, sarà necessario scaricare l’applicazione sui propri dispositivi mobili, siano essi Ios o Android. Infine ci si può anche collegare al portale della piattaforma attraverso il proprio pc.