Real Madrid Siviglia dove vedere in tv e streaming

benzema real madrid
Fonte: Image Photo

Real Madrid Siviglia è senza alcun dubbio il match più atteso di questo weekend di Liga. Ma dove vedere e come seguire la sfida?

In una settimana dove non ci sono stati impegni europei, si va incontro a un weekend di campionato davvero molto atteso. In Spagna tutti i riflettori saranno accesi e puntati sulla sfida tra Real Madrid e Siviglia. Gli uomini di Ancelotti guidano la classifica, dopo la grande vittoria sul Barcellona della scorsa settimana. Inizio zoppicante invece per gli andalusi, che sono dunque in cerca di riscatto.

Real Madrid Siviglia, le probabili formazioni del match

L’allenatore dei Blancos deve fare a meno di Ceballos e Diaz, ma sceglie sempre il consueto e solito 4-3-3. Benzema sarà l’attaccante centrale, con Vincius jr e Valverde ai suoi lati. A centrocampo si punta sulla classe di Modric e la fisicità di Kroos, mentre in difesa dovrebbe essere Militao a guidare il reparto.

Real Madrid (4-3-3): Lunin, Carvajal, Militao, Alba, Mendy, Modric, Tchouameni, Kroos, Valverde, Benzema, Vinicius Jr. All. Ancelotti

Corona e Rekik saranno le assenze con cui dovrà fare i conti mister Sampaoli. 4-3-3 anche per gli ospiti, con Isco, Torres e Mir in avanti. A centrocampo Telles potrebbe essere fondamentale con i suoi inserimenti, mentre in difesa spazio a Nianzou dal 1′.

Siviglia (4-3-3): Bounou, Montiel, Carmona, Nianzou, Acuna, Telles, Gomez, Gudelj, Isco, Torres, Mir. All. Sampaoli

Real Madrid Siviglia, dove vedere la sfida

Real Madrid-Siviglia, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 21, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Dazn, che possiede i diritti della Liga. Dunque per poter vedere il match occorrerà scaricare l’app sulle smart tv compatibili, oppure collegare il proprio televisore a una console di videogiochi (PlayStation o XBox), un TimVisionBox, un Amazon Fire Stick o un Google Chromecast.

Per quel che riguarda lo streaming, è sufficiente scaricare l’applicazione sui propri dispositivi mobili, siano essi Ios o Android. Infine si può anche accedere al portale della piattaforma on demand attraverso il proprio pc.