Quanti gol ha fatto Haaland in carriera

Erling Haaland è ormai il centravanti del presente, e non più solo del futuro: nonostante la giovane età, segna già con un’incredibile frequenza. Ma quanti gol ha fatto finora?

La tripletta al Manchester United di domenica 2 ottobre lo ha messo in un’altra statistica storica – primo giocatore a fare tre gol in un unico derby di Manchester, raggiunto 9 minuti dopo da Phil Foden – ma non serviva certo questo traguardo per darci la conferma delle incredibili doti del centravanti dei Citizens.

In pochi giorni, Erling Haaland ha spazzato via ogni possibile dubbio sulla sua adattabilità al sistema di gioco del Manchester City e ai ritmi della Premier League, e attualmente viaggia su un record stagionale di 22 gol in 15 partite con la sua nuova squadra. Ma anche questi numeri stupiscono fino a un certo punto, dato che il 22enne attaccante scandinavo ci ha ormai abituato a medie realizzative fuori da ogni logica conosciuta finora.

Quanti gol ha fatto Haaland nei club?

Al momento, il prodigio norvegese ha già messo a segno la bellezza di 157 reti in 198 partite da professionista con i club, scavallando anche la quota di 20 gol in Champions League. I numeri che sta facendo registrare al Manchester City sono da capogiro, e migliorano addirittura la sua media gol nei precedenti club in cui ha giocato.

Con i Citizens, Haaland sta segnando 1,46 gol a partita, mentre al Borussia Dortmund la sua media era di 0,97 gol a partita (molto hanno pesato anche gli infortuni patiti nella scorsa stagione, che lo hanno spesso tenuto in infermeria) e al Red Bull Salisburgo di 1,07, giocando però in un campionato molto meno competitivo rispetto a quello inglese.

Impressionante guardare anche i suoi dati in Champions League, sia per la giovane età sia per il fatto che, prima di sbarcare in Germania, già segnava con continuità impressionante in Europa anche nel più modesto contesto del Salisburgo. Stiamo parlando di un record personale di 28 gol in 22 partite in Champions, che dettano così una media di 1,27 reti a partita: 8 col Salisburgo (in 6 presenze), 15 col Dortmund (in 13 presenze) e adesso 5 in 3 presenze col Manchester City.

Ecco la tabella completa dei suoi gol con i club:

  • Bryne (2016): 16 partite, 0 gol
  • Molde (2017-2018): 50 partite, 20 gol
  • Salisburgo (2019): 27 partite, 29 gol
  • Borussia Dortmund (2020-2022): 89 partite, 86 gol
  • Manchester City (2022-oggi): 15 partite, 22 gol

Quanti gol ha fatto Haaland in Nazionale?

È stato grazie alle sue prestazioni in Nazionale che Erling Haaland si è imposto all’attenzione degli scout e dei tifosi. Il 30 maggio 2019, durante una partita dei Mondiali U20, la sua Norvegia ha distrutto l’Honduras per 12-0 e lui ha segnato ben 9 gol, che gli hanno permesso di laurearsi capocannoniere del torneo.

La sua prima presenza con la maglia della Norvegia riguarda la selezione U15, nella quale fu convocato nel 2015, iniziando subito a segnare con la solita irreale continuità. Da lì in avanti, nel giro di quattro ha bruciato le tappe ed è arrivato a esordire nella Nazionale maggiore, debuttando nel settembre 2019 contro Malta. Al momento, il suo record di gol con la Norvegia è di 21 gol in 23 partite.

Erling Haaland è andato a segno almeno una volta con tutte le rappresentative nazionali della Norvegia ad eccezione dell’U21, con cui ha giocato appena 3 partite nel 2018, decisamente sotto età (aveva 18 anni). In totale, le sue realizzazioni totali n maglia norvegese ammontano a 51 gol in 69 partite, e sono così suddivise:

  • U15 (2015-2016): 4 partite, 4 gol
  • U16 (2016): 17 partite, 1 gol
  • U17 (2017): 5 presenze, 2 gol
  • U18 (2017-2018): 6 presenze, 6 gol
  • U19 (2018): 6 presenze, 6 gol
  • U20 (2019): 5 presenze, 11 gol
  • U21 (2018): 3 presenze, 0 gol
  • NORVEGIA (2019-oggi): 23 presenze, 21 gol