Home Rubriche Quando fare l’asta del Fantacalcio?

Quando fare l’asta del Fantacalcio?

Fonte immagine: @inter (Instagram)

La Serie A sta per ricominciare e con lei il fantacalcio: ecco delle indicazioni utili riguardo ai giorni in cui fare l’asta con i propri amici

La gioia per l’Europeo è ormai alle spalle, sostituita dall’adrenalina per l’imminente inizio del campionato di Serie A 2021/22. Le numerose amichevoli estive stanno facendo da preambolo alla nuova stagione, così come le varie trattative di mercato. Due aspetti seguiti dagli appassionati, di calcio ma anche – se non soprattutto – di fantacalcio.

Con l’inizio del campionato, infatti, ricomincia il gioco che è croce e delizia per milioni di italiani. In molti stanno già prendendo appunti, per arrivare alla prima asta con le idee chiare per costruire una squadra competitiva. Già l’asta: l’inizio di tutto, ma anche un evento difficile da organizzare quasi come un capodanno o una vacanza. Per aiutare i fantacalcisti, ecco alcune date utili per dare inizio alle danze.

Leggi anche | Fantacalcio e fantamedia, i migliori giocatori per reparto della scorsa stagione

L’asta prima dell’inizio del campionato

Più o meno da quando esiste il fantacalcio, i suoi giocatori si dividono in due partiti: coloro che vogliono fare l’asta prima dell’inizio del campionato e quelli che invece vogliono dare il via al gioco a mercato chiuso (quindi con una o due giornate già disputate).

Prendendo in considerazione la prima corrente di pensiero, le date utili per fare l’asta sono quelle che vanno dal 17 al 20 agosto. Si tratta della settimana che porta alla prima giornata di campionato, con la prima partita (tra Inter e Genoa) in programma sabato 21 agosto alle 18.30. naturalmente i fantacalcisti possono fare l’asta anche nei giorni precedenti a questa settimana, ma avranno meno indicazioni a livello di amichevoli e soprattutto di trattative concluse.

Leggi anche | Fantacalcio, i calciatori infortunati che salteranno l’inizio di stagione

L’asta durante la pausa per la Nazionale

Passando invece al secondo gruppo, il ventaglio di giorni possibili è più ampio. Dopo la 2^ giornata, che va in scena tra il 27 e il 29 agosto, la Serie A andrà in pausa per lasciare spazio alla Nazionale (impegnata nelle qualificazioni al Mondiale del 2022 in Qatar). Il campionato riprenderà l’11 settembre, con le sfide valide per la 3^ giornata.

Considerando il già citato stop per la Nazionale e la chiusura del mercato estivo, in programma martedì 31 agosto, i fantacalcisti avranno ben 10 giorni per “battagliare” nella prima asta stagionale del fantacalcio. Un’asta certamente diversa da quella fatta prima dell’inizio del campionato, dato che consente ad ogni fantallenatore di fare le proprie scelte senza possibili scossoni di mercato e contando sulle indicazioni delle prime due giornate.

Leggi anche : Asta Fantacalcio: probabili formazione Serie A 2021/22

Asta fantacalcio, la terza opzione

In molte leghe, capita che ci siano esponenti dei due partiti. Nel caso in cui non si riuscisse a trovare una soluzione, ci sarebbe un compromesso ovvero fare due aste. La prima sarebbe alla vigilia dell’inizio del campionato, in modo da contare sulle proprie sensazioni senza farsi influenzare dalle prime due giornate. La seconda, invece, sarebbe durante la prima pausa per le Nazionali per prendere in considerazione le ultime trattative del mercato estivo.

P.s: al di là del partito di provenienza, se riunire fisicamente tutti i fantacalcisti in un unico luogo è proprio impossibile, l’asta online è sempre una buona alternativa.

Leggi anche : Fantacalcio, i 5 calciatori senza coppe europee da acquistare

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Exit mobile version