Home Calciomercato Chi è Pau Torres, il nuovo nome per la difesa della Juventus

Chi è Pau Torres, il nuovo nome per la difesa della Juventus

Fonte: profilo ufficiale Instagram @pauttores

Pau Torres è uno dei talenti difensivi più interessanti in circolazione: la Juventus, alla ricerca di un altro top player di prospettiva, lo ha messo nel mirino

Il nome nuovo per la retroguardia della Juventus viene dalla Spagna: è quello di Pau Torres, centrale spagnolo classe ’97 legato al Villarreal da un contratto fino al 2024 e da una clausola rescissoria di ben 50 milioni di euro.

Pau Torres: la carriera

Cresciuto calcisticamente nel Villarreal, Pau Lopez ha esordito con la prima squadra del submarino amarillo il 20 dicembre 2016, nel match di Coppa del Re contro il Toledo. Nella sua prima stagione tra i grandi, dopo tutta la trafila delle giovanili, disputa appena 6 partite, di cui solo 2 in Liga. Il Villarreal decide dunque di mandarlo a fare esperienza in Segunda Liga, al Malaga, e nella stagione 2018-2019 si impone come uno dei centrali più interessanti del campionato, giocando 40 partite e mettendo a referto anche un gol.

Lo scorso anno è tornato nella squadra spagnola, prendendosi una maglia da titolare al centro della difesa e chiudendo la sua prima stagione da protagonista in Liga con 36 presenze e due reti. Quest’anno Pau Torres ha giocato sinora 20 partite, segnando altri due gol.

Ha esordito anche in Nazionale maggiore, il 25 novembre 2019 nel rotondo successo della Spagna contro Malta per 7-0. Il giorno del suo esordio lo bagna anche col primo gol in Nazionale, un minuto dopo essere entrato in campo al posto di Ramos. Ad oggi, sono 7 le presenze ufficiali di Pau Torres con la Spagna.

Fonte: profilo ufficiale Instagram @pauttorres

Pau Torres, le caratteristiche

Difensore imponente (1 metro e 90 di altezza), è ovviamente prezioso nel gioco aereo ma anche abile in fase d’impostazione. Pau Torres possiede un mancino educatissimo che lo rende un perfetto difensore moderno. Il Villarreal si affida molto a lui per avviare l’azione da dietro, caratteristica che apprezza anche Luis Enrique, CT della Spagna.

Fisicamente è migliorato molto con il lavoro in palestra portato avanti con costanza, limando parallelamente anche alcune amnesie evidenziate sotto pressione. Javi Calleja lo ha valorizzato al massimo e, in un’intervista, ha utilizzato il termine “completo” per descriverlo al meglio. In passato, nonostante di solito giostri sul centro-sinistra di una difesa a quattro, Pau Torres si è disimpegnato anche a tre. Ma la concorrenza è tanta: oltre alla Juventus ci sono molte big europee interessate allo spagnolo, su tutte Barcellona, Real Madrid e Chelsea.

Pau Torres: il rinforzo

Il centrale spagnolo potrebbe essere un colpo davvero prezioso per la Juventus. I bianconeri negli ultimi tempi stanno cercando di costruire una solida base per il futuro, andando a prendere giocatori dal futuro roseo come de Ligt, Kulusevski e Chiesa. Il colpo Pau Torres s’inquadrerebbe in quest’ottica di rinnovamento patrocinata sia dalla dirigenza che dal tecnico Andrea Pirlo, sempre favorevole a lanciare giovani promesse.

Specialmente in difesa la Juventus necessita di rinforzi per il futuro, con Chiellini e Bonucci che avanzano con l’età e con Demiral che ha palesato qualche malumore di troppo. Il turco è un punto fisso nel progetto Juventus, ma qualora volesse andare a cercare spazio maggiore altrove Pau Torres sarebbe davvero una pedina adeguata per rimpiazzarlo.

Anche con la permanenza di Demiral, Pau Torres sarebbe un acquisto da top club che potrebbe ringiovanire ulteriormente il reparto arretrato bianconero.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Exit mobile version