Site icon Minuti Di Recupero

Partite a rischio serie A 23/a giornata: la situazione

Supercoppa italiana calciatori positivi

Fonte: profilo ufficiale Twitter Lega Serie A

L’emergenza Covid continua a colpire la Serie A. Ma quali sono le partite a rischio per la 23/a giornata? Tutti i dettagli.

Il Covid continua a condizionare la vita di tutti e quindi finisce per incidere anche il campionato di Serie A. La 23/a giornata è ormai alle porte, visto che prenderà il via questa sera con la sfida tra Verona e Bologna. La domanda però, visto che l’emergenza sanitaria è tornata a essere d’attualità, non può che essere solo e soltanto una: quali partite sono a rischio in questo fine settimana? Giusto entrare nel dettaglio e nello specifico per provare a capirne un po’ di più.

LEGGI ANCHE: La miocardite post Covid frena la carriera dei calciatori, non solo Davies

Serie A 23/a giornata, quali partite a rischio Covid?

Va detto che la situazione, nella maggior parte dei casi e in quasi tutte le squadre, pare esser sotto controllo e non eccessivamente grave. Circa la metà dei club hanno almeno un positivo, anche se in molti casi, per motivi di rispetto della privacy, non sono stati comunicati i nomi. Gli unici focolai che potrebbero portare a dei rinvii sembrano essere quelli del Cagliari e del Venezia. Tra i sardi sono otto i contagiati ed è lecito chiedersi se il match con la Fiorentina sarà a rischio. Le prossime ore saranno quelle decisive, anche se occorre tenere conto del nuovo protocollo, che parla di una rosa di 25 giocatori e di un stop con 9 positivi.

Diverso il caso dei veneti, la cui partita con l’Inter, in programma domani alle ore 18, difficilmente si giocherà. In casa lagunare i positivi al Coronavirus sono addirittura 15 (tra cui almeno 8 calciatori). Un caso a parte è la Salernitana, dove i positivi sono 8, ma la partita con il Napoli, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe giocarsi. Il vero problema potrebbero essere i calendari, già fitti di impegni. Difficile quindi trovare un giorno in cui le partite eventualmente rinviate possano essere giocate, soprattutto se vi sono squadre già impegnate nelle Coppe, come appunto l’Inter. Dunque non resta che attendere quello che succederà.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI