venerdì, Aprile 12, 2024

É il caos intorno al trasferimento di Alphonso Davies

Alphonso Davies è al centro di una...

L’Empoli è un altro miracolo di Nicola

La salvezza dell’Empoli potrebbe essere l’ennesimo miracolo...

Che cosa sta cucinando questo Gasperini

Gasperini e la sua Atalanta hanno espugnanto...

Non solo Calzona: gli altri che hanno allenato insieme club e nazionale

CuriositàNon solo Calzona: gli altri che hanno allenato insieme club e nazionale

Francesco Calzona sta per diventare il nuovo allenatore del Napoli, ma restera contemporaneamente ct della Slovacchia. Non sarà il primo, però.

Sembra tutto ormai definito per l’ingaggio del nuovo allenatore del Napoli, che dovrebbe debuttare già mercoledì sera in Champions League contro il Barcellona. Il sostituto di Walter Mazzarri e terzo tecnico della stagione per i partenopei sarà Francesco Calzona, che è stato in passato vice di Maurizio Sarri e di Luciano Spalletti proprio al Napoli, e che dall’estate del 2022 è il ct della Slovacchia. Una sua particolarità è proprio che, pur sedendosi sulla panchina campana, non abbandonerà quella della selezione, con cui la prossima estate disputerà la fase finale degli Europei.

Una situazione certamente insolita, soprattutto per il calcio italiano, ma permessa dalle regole della FIFA e della UEFA, a patto che tutte le parti in causa acconsentano. E soprattutto, per quanto si tratti di un evento raro Calzona non sarà il primo allenatore della storia con un doppio incarico ad alti livelli, chiamato a gestire insieme un club e una nazionale. Ecco quali sono stati i precedenti illustri.

LEGGI ANCHE: Chi è Francesco Calzona, il sostituto di Mazzarri sulla panchina del Napoli

Non solo Calzona: gli allenatori famosi con il doppio incarico club-nazionale

RINUS MICHELS

Molti lo ricordano come l’allenatore simbolo del Calcio Totale e del grande Ajax di fine anni Sessanta e inizio anni Settanta. Rinus Michels è stato però un rivoluzionario anche per la sua scelta di guidare assieme un club e una nazionale: nel 1974 accettò l’incarico di ct dell’Olanda in vista dei Mondiali in Germania Ovest (dove sarebbe arrivato fino alla finale), mentre nel frattempo sedeva dal 1971 sulla panchina del Barcellona, dove rimase fino al 1975.

ALEX FERGUSON

Anche il mitico allenatore scozzese ha avuto un periodo in cui ha tenuto il doppio incarico, anche se è avvenuto all’inizio della sua carriera, prima di diventare tecnico del Manchester United. Nell’ottobre del 1985 divenne ct della Scozia, dopo la morte di Jock Stein, ma nel frattempo era anche allenatore dell’Aberdeen. Dopo i Mondiali del 1986, Ferguson lasciò entrabe le squadre e si sedette sulla panchina dei Red Devils.

GUUS HIDDINK

Nel febbraio 2009, l’allenatore olandese venne chiamato da Roman Abramovic per sostituire Felipe Scolari sulla panchina del Chelsea, mentre nel frattempo era anche ct della Russia. Hiddink condusse i Blues fino al terzo posto finale in Premier League, alla semifinale della Champions League e alla conquista della FA Cup, prima di lasciare il posto a Carlo Ancelotti. Rimase alla guida della Russia fino al marzo 2010.

DICK ADVOCAAT

Un altro tecnico olandese fece la stessa scelta di Michels e Hiddink, ovvero Dick Advocaat, che nel dicembre 2009 accettò di sedersi sulla panchina dell’AZ Alkmaar, subentrando a Ronald Koeman e conducendo la squadra fino al quinto posto finale in Eredivisie. Nel settembre 2009 aveva però firmato con la federazione del Belgio, guidando la nazionale fino all’aprile 2010, quando si dimise.

FATIH TERIM

Il noto allenatore turco, visto anche in Italia alla guida di Fiorentina e Milan tra il 2000 e il 2001, nell’agosto 2013 accettò l’incarico di ct della Turchia, che aveva già guidato tra il 1993 e il 1996 e poi tra il 2005 e il 2010. Nel frattempo, Terim allenava anche il Galatasaray, dove era tornato per la terza volta nel 2010. Rimase alla guida dei giallorossi di Istanbul, però, solo fino alla fine di settembre, venendo esonerato e sostituito da Roberto Mancini.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti