Napoli Ajax dove vedere in tv e streaming

spalletti napoli
Fonte: Image Photo

Napoli Ajax è uno dei match di Champions League in programma nella serata di domani. Ecco dove seguire la sfida del Maradona

L’avvio di stagione del Napoli è stato a dir poco scoppiettante ed entusiasmante. Il primato in classifica in Serie A si accompagna al punteggio pieno in Champions League. Ed ecco che domani gli azzurri ospiteranno al Diego Armando Maradona l’Ajax nella quarta giornata della fase a gironi. Un successo consegnerebbe agli uomini di Spalletti la quasi certezza del passaggio del turno.

Napoli Ajax, le probabili formazioni della sfida

In casa partenopea si devono fare i conti con l’assenza dell’infortunato Rrhamani, ai box per una lesione ai tendini dell’adduttore. Al suo posto dovrebbe esserci Juan Jesus. A sinistra c’è un ballottaggio tra Olivera e Mario Rui, con il primo leggermente favorito. A  centrocampo tornerà Zielinski. In avanti confermato il tridente formato da Lozano, Raspadori e Kvaratskhelia.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Juan Jesus, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Raspadori, Kvaratskhelia. All.: Luciano Spalletti

4-3-3 per gli olandesi di mister Schreuder, con Kudes e Bergwijn ai lati di Brobbey. In difesa spazio alla coppia formata da Timber e Bassey, mentre a centrocampo si punta moltissimo su Alvarez.

Ajax (4-3-3): Pasveer; Rensch, Timber, Bassey, Blind; Berghuis, Álvarez, Taylor; Kudus, Brobbey, Bergwijn. All.: Alfred Schreuder.

Napoli Ajax, ecco dove vederla

Napoli-Ajax, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 18:45 sarà trasmessa in esclusiva e in diretta su Sky Sport, che detiene i diritti di tutte le gare del triennio di Champions. Il match sarà però visibile anche su Infinity, attraverso applicazione, utilizzabile sui vari dispositivi mobili, o una Smart TV.

Per quel che riguarda sempre lo streaming, la gara dello stadio Diego Armando Maradona sarà disponibile su Sky Go, applicazione riservata a tutti gli abbonati Sky su tablet, smartphone, iPad e Iphone, su Sky Q, il servizio senza parabola e che sfrutta la connessione internet della piattaforma satellitare, e infine su NOW TV. Insomma, le alternative non sono certo poche.