Home Curiosità Mourinho rappresentato alla guida di una vespa in un murales a Roma

Mourinho rappresentato alla guida di una vespa in un murales a Roma

Fonte: @fut10_fc (Instagram)

José Mourinho, un murales dedicato all’allenatore portoghese è comparso per le strade di Roma.

Non accenna a placarsi l’entusiasmo dei tifosi giallorossi dopo la notizia dell’arrivo di Mourinho per la prossima stagione. Una boccata d’ossigeno al termine di una stagione deludente, con la qualificazione alla Conference League in bilico e l’umiliante 6-2 subito nella semifinale di Europa League contro il Manchester United.

LEGGI ANCHE: Euro 1968, il trionfo dell’Italia e quella monetine decisiva

L’attenzione ora è tutta sulla prossima stagione, la prima di Mou alla guida della squadra capitolina. I tifosi giallorossi hanno già espresso con forza il loro sostegno e l’ultima testimonianza è il murales comparso tra le strade della città eterna.

Fonte: profilo Twitter @romatube_it

Mourales, l’omaggio a Mourinho

Lo street artist Harry Greb, celebre per i suoi murales provocatori realizzati nei quartieri di Roma, ha raffigurato José Mourinho a bordo di una vespa, con al collo una sciarpa giallorossa. L’opera è stata realizzata al quartiere Testaccio, storica culla della squadra giallorossa che proprio in quel quartiere, nel Campo Testaccio, ha vissuto i suoi primi anni di gloria.

LEGGI ANCHE: José Mourinho a Roma come esperienza religiosa

La famosa 50 Special, iconico modello della Vespa, diventa “Special One” e viene guidata dal tecnico portoghese. Dietro il disegno il significato romantico di una sorta di eroe di altri tempi che viene per salvare una squadra in difficoltà.

L’opera è stata apprezzata moltissimo anche da José Mourinho, che ha piazzato un “like” su Instagram alla foto del murales. Insomma per Harry Greb è arrivata anche la benedizione del portoghese. Inutile sottolineare come i tifosi giallorossi siano letteralmente impazziti davanti al disegno, omaggiandolo con foto e commenti sui social.

 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Exit mobile version