giovedì, Aprile 25, 2024

Il Milan del futuro: tutti i nomi per il dopo-Pioli

Il Milan ha praticamente deciso di separarsi...

Muniain, l’addio di una leggenda del calcio basco

Iker Muniain non è certo stato uno...

Perché il Milan vuole Van Bommel in panchina?

Il Milan vira su Mark Van Bommel...

Milan Sassuolo dove vedere in tv e streaming

NotizieMilan Sassuolo dove vedere in tv e streaming

Tutto su Milan Sassuolo: dove vedere in tv e streaming la partita valida per la ventesima giornata della Serie A 2022/2023.

È chiamato a risollevare la testa, il Milan, dopo la batosta dell’ultimo turno contro la Lazio. Il Napoli capolista sembra ora lontanissimo, e il vero obiettivo è difendere almeno il secondo posto: con la vittoria di ieri sulla Cremonese, l’Inter ha scavalcato i rossoneri andando a +2 in classifica, mentre l’Atalanta, vittoria sulla Samp, ha raggiunto la squadra di Stefano Pioli a 38 punti.

Sull’altra sponda, il Sassuolo può ancora respirare, grazie ai 5 punti che ancora lo separano dal Verona terz’ultimo (in campo domani sera a Udine), ma è chiaro che così non va. Dionisi ha urgentemente bisogno di trovare la quadra in una formazione che sta deludendo moltissimo e che non vince dal 24 ottobre.

Milan Sassuolo dove vederla in tv e streaming

Milan e Sassuolo in campo quest’oggi, domenica 29 gennaio 2023, a San Siro per la 20a giornata di Serie A STAGIONE 2022/2023. Calcio d’inizio previsto per le ore 12.30 presso lo stadio di Milano.

Il match andrà in onda sia su Dazn che sui canali Sky. In quest’ultimo caso, si potrà seguire su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport 4k (213) e Sky Sport (251). Per quando riguarda la visione in streaming, sarà disponibile su Dazn, Sky Go e Now Tv.

Milan Sassuolo probabili formazioni

Pioli, ancora senza Maignan, si trova a dover fare a meno anche di Bennacer (squalificato) e Tomori (infortunato): al loro posto Krunic a centrocampo e Kalulu in difesa. Il Milan ritrova, se non altro, Theo Hernandez a sinistra, e il tecnico della squadra campione d’Italia decide di dare una chance a De Ketelaere dal primo minuto come trequartista centrale. Nel Sassuolo rientra Consigli tra i pali, mentre il resto della formazione è bene o male confermato. Defrel dovrebbe essere la punta centrale, preferito ad Alvarez.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Kjaer, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud. All: Pioli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Obiang, Traoré; Berardi, Defrel, Laurienté. All: Dionisi.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti