Milan Juve dove vedere in tv e streaming

Bennacer Kean
Bennacer e Kean (Image Photo Agency)

Milan Juve: tutte le informazioni su come e dove vedere la partita in diretta tv e streaming, è il big match della 9a giornata di Serie A

Milan e Juve è il big match della 9a giornata di Serie A. I rossoneri hanno l’opportunità di riscattarsi subito dopo il brutto ko contro il Chelsea. Un 3-0 pesante in quel di Londra che complica un po’ i piani di Pioli per la qualificazione. Ma c’è ancora tanto margine per riuscire a conquistarla, ma c’è bisogno di vincere le prossime.

Dall’altra parte però c’è una Juve in crescita, reduce da due vittorie contro Bologna e Maccabi. Allegri vuole la terza, ritrova Bonucci e forse anche Milik ma non ci sarà Di Maria, autore di tre assist nella serata di Champions ma ancora squalificato in Serie A. Ecco tutte le informazioni su dove vedere questa sfida di campionato in tv e streaming.

Quando si gioca Milan Juve

MilanJuve è in programma sabato 8 ottobre alle 18:00 allo stadio San Siro di Milano. La partita è valida per la 9a giornata di Serie A.

Milan Juve: dove vederla in tv e streaming

La partita fra Milan e Juve è in diretta esclusiva su DAZN, visibile tramite l’app disponibile per Smart TV, console di gioco (come PlayStation o Xbox), Amazon Fire TV Stick, TIMVISION Box o Google Chromecast. Per quanto riguarda lo streaming basterà accedere al sito di DAZN sul PC oppure scaricare l’app su dispositivi mobile come Smartphone e Tablet.

Per chi è abbonato a Sky potrà guardare MilanJuventus in tv anche su ZONA DAZN al canale numero 214 dell’emittente satelittare.

Probabili formazioni

Il Milan deve continuare a fare i conti con le tante assenze: Maignan ancora non c’è, così come Calabria, Florenzi, Saelemaekers e Messias. Rientra invece Theo Hernandez dopo l’infortunio post Milan-Napoli. Il francese dovrebbe partire dall’inizio. Confermato De Ketelaere, del quale si sta parlando molto in queste ore. A destra ancora Krunic.

La Juve ritrova Bonucci e lo schiera subito con Bremer e Danilo. Milik anche e dovrebbe scendere in campo dal primo minuto insieme a Vlahovic in un 3-5-2. Kostic a tutta fascia, Cuadrado dall’altra parte, Locatelli e Paredes al centro.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Krunic, De Ketelaere, Leao; Giroud.

All. Pioli

Juventus (3-5-2): Szczesny; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Locatelli, Paredes, Rabiot, Kostic; Milik, Vlahovic.

All. Allegri