Manchester City Manchester United dove vedere in tv e streaming

haaland manchester city
Fonte: Image Photo

Manchester City Manchester United monopolizzerà l’attenzione della domenica di Premier League. Ma dove vedere e seguire il derby?

L’ottava giornata di Premier League si caratterizzerà per il derby di Manchester tra City e United. Il fischio d’inizio è previsto alle ore 15 e si troveranno di fronte due squadre che hanno avuto un avvio di stagione differente, con gli uomini di Guardiola lanciati in seconda posizione e i Red Devils in difficoltà.

Manchester City Manchester United, le probabile formazioni

4-3-3 per i padroni di casa, che ovviamente punteranno moltissimo su Haaland. Il norvegese si è preso la scena anche in terra britannica, con 11 gol in 7 partite. Ai suoi lati dovrebbero agire Foden e Grealish. De Bruyne potrebbe agire da mezzala, in un centrocampo molto offensivo con Bernardo Silva e Rodri.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Akanji, Dias, Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Foden, Haaland, Grealish. All. Guardiola

4-2-3-1 per gli uomini di Ten Hag, con Rashford che sarà l’unica punta. A supportarlo dovrebbero essere Antony, Bruno Fernandes e Sancho. Insomma, gli ospiti puntano molto su qualità, tecnica e imprevedibilità. A centrocampo gli occhi non potranno non essere puntati su Casemiro.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Varane, Martinez, Malacia; Casemiro, Eriksen; Antony, Bruno Fernandes, Sancho; Rashford. All. Ten Hag.

Manchester City Manchester United, dove vedere il derby

Manchester City-Manchester United sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport, più precisamente sul canale Sky Sport Football (canale 203). L’alternativa è rappresentata dallo streaming, con Sky Go, che viene garantito per tutti gli abbonati. Occorre dunque scaricare l’app sui propri dispositivi mobili, siano essi Ios o Android.

Il match sarà comunque visibile anche su Now, servizio di streaming che consente di vedere i servizi ei programmi di Sky senza l’utilizzo di una parabola o di un decoder. Insomma, il derby di Manchester si avvicina. Non resta che scegliere l’opzione più semplice e gustarsi la sfida.