Home Calcio Estero Liga 2021/22 al via: date, orari e dove vedere in tv e...

Liga 2021/22 al via: date, orari e dove vedere in tv e streaming

Fonte immagine: @Atleti (Twitter)

Il massimo campionato spagnolo apre la sua prima stagione senza Lionel Messi: date, orari e dove vedere la Liga 2021/22

Nel weekend di Ferragosto, assieme a Premier League e Bundesliga, prende il via anche la Liga 2021/22. Il massimo campionato spagnolo, per la prima volta da 17 anni a questa parte, sarà privo del suo più grande protagonista: Lionel Messi.

Il divorzio della Pulga dal Barcellona è stato improvviso e doloroso, causato – almeno ufficialmente – da alcune norme federali che hanno impedito ai blaugrana di depositarne il rinnovo del contratto. Così, mentre l’argentino finisce al PSG degli sceicchi, in Spagna ci si prepara a una nuova, interessante stagione.

Fonte: @MrAncelotti (Twitter)

Liga 2021/22 al via: favorite e possibili sorprese

Si comincia venerdì 13 agosto alle ore 21 con l’anticipo di Mestalla tra Valencia e Getafe, due squadra che dovranno giocoforza ritrovarsi dopo l’ultima, deludente stagione. La Liga 2021/22 vedrà partire davanti, nella consueta griglia dei favoriti, i campioni in carica dell’Atletico Madrid, che non hanno ceduto nessuno e innestato nel motore Rodrigo De Paul.

Poche novità in casa Real Madrid, che culla il sogno Mbappé ma deve fare i conti con una realtà economica da tenere sott’occhio. I merengues, che hanno richiamato Carlo Ancelotti, hanno comunque le qualità per poter disputare una Liga da protagonisti, magari togliendosi la soddisfazione di lanciare qualche giovane.

Difficile, invece, inquadrare il Barcellona: l’addio di Messi può avere ripercussioni importanti dal punto di vista psicologico e gli innesti estivi non bastano a restituire solidità a un contesto economicamente disastrato. Unica speranza? Che i giovani, Yusuf Demir in testa, possano ritagliarsi uno spazio importante.

Alle spalle di queste tre si concentrerà un manipolo di squadre che puntano al quarto posto. Davanti a tutte parte il Siviglia, ma occhio a Real Sociedad, Betis e Villarreal, quest’ultimo fresco di vittoria in Europa League. Da segnalare, tra le neopromosse, il ritorno in Liga di Espanyol e Rayo Vallecano.

Fonte immagine: EFE

Il regolamento della Liga 2021/22

Nessun cambio per quanto riguarda il regolamento della Liga in vista della nuova stagione. Le prime quattro classificate accederanno alla fase a gruppi della Champions League 2022/23, mentre la quarta e la quinta strapperanno il pass per l’Europa League, a meno che in Copa del Rey non vinca qualcuno di non piazzato.

In quel caso, la quinta classificata retrocederebbe in Europa Conference League, tagliando fuori la settima. Viceversa, sarà proprio la squadra posizionatasi dietro alle prime sei a qualificarsi per la terza competizione internazionale per club. In coda, confermate le tre retrocessioni.

Le date e gli orari della Liga 2021/22

La Liga 2021/22 comincerà il 13 agosto 2021 e terminerà nel weekend del 22 maggio 2022. In mezzo ci saranno quattro soste previste per lasciare spazio alle nazionali – settembre, ottobre, novembre e marzo – più uno stop di un paio di settimane tra Natale e l’inizio dell’anno nuovo. Per il girone di ritorno si tornerà in campo il 2 gennaio 2022.

Per quanto concerne gli orari, verranno mantenute le otto slot delle scorse stagioni: si parte con un anticipo al venerdì sera alle ore 21 per poi proseguire – alternativamente – con quattro partite in programma al sabato e cinque alla domenica, o viceversa. Annullato, invece, il posticipo del lunedì che tanto ha fatto discutere in Spagna.

Dove vedere la Liga 2021/22 in tv e streaming

In Italia la Liga 2021/22 sarà visibile su Dazn per tutti i possessori dell’abbonamento alla OTT tedesca. Il broadcaster trasmetterà l’intero turno in diretta e in esclusiva, in virtù dell’accordo triennale siglato qualche mese fa della durata di tre anni.

Il campionato spagnolo sarà quindi visibile su tutti i device che supportano la app ufficiale di Dazn, pc, smartphone e tablet, ma anche console e smart tv. Inoltre, ci sarà la possibilità di fruire live di tutti gli eventi in programma tramite le più importanti piattaforme betting.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Exit mobile version