HomeNotizieDove vedere Leicester-Napoli in diretta tv e streaming

Dove vedere Leicester-Napoli in diretta tv e streaming

Esordio difficile per la squadra di Spalletti, che va a fa visita alle Foxes: ecco dove vedere e le probabili formazioni di Leicester-Napoli

La bella vittoria sulla Juventus servirà al Napoli per presentarsi sul campo del Leicester con lo spirito di chi sa di poter compiere un’impresa. Non sarà una partita semplice per la squadra di Spalletti, che ha cominciato molto bene in campionato con 9 punti su 9 messi insieme dopo tre bei successi.

LEGGI ANCHE: Europa League 2021 22: gironi e calendario

Il Leicester ancora una volta è la mina vagante della Premier League: uscite rinforzate dal mercato estivo, le Foxes hanno come obiettivo centrare la qualificazione alla prossima Champions League, consapevoli che vincendo l’Europa League potrebbero farcela, seppure dalla porta di servizio.

Fantacalcio

Quando si gioca Leicester-Napoli, data e orario

Leicester-Napoli è in programma giovedì 16 settembre 2021 con calcio di inizio previsto per le ore 21.00. Il match si disputerà a Leicester al King Power Stadium, avvenieristica casa del club inglese.

Dove vedere Leicester-Napoli in diretta tv e streaming

Leicester-Napoli sarà visibile in diretta tv via satellite su Sky con Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport Calcio (numero 252) come canali di riferimento.

LEGGI ANCHE: Europa League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

In streaming il match sarà visibile su Sky Go e Now TV, entrambi OTT appartenenti alla famiglia Sky, e su Dazn. Nel primo caso basterà scaricare le rispettive app, entrambe in abbonamento, e poi loggarsi con le proprie credenziali da pc, smartphone o tablet.

Nel secondo, sarà necessario scaricare l’applicazione ufficiale di Dazn su smart tv compatibili, pc, smartphone, tablet, console PlayStation 4 o 5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), Amazon Firestick o Google Chromecast.

leicester e wolverhampton
Fonte: @lcfc (Instagram)

Leicester-Napoli, le probabili formazioni

Brendan Rodgers se la gioca con il consueto 4-2-3-1 nel quale Schmeichel difenderà i pali con, davanti a lui, una linea a quattro composta da Castagne, Soyuncu, Verstergaard e Bertrand. In mezzo al campo agiranno Tielemans e Ndidi, con Vardy da referente offensivo appoggiato da Maddison, Barnes e Albrighton.

LEGGI ANCHE: Champions, Europa e Conference League: dove vedere le partite in tv e streaming

Speculare il Napoli di Luciano Spalletti, rilancia dal primo minuto Zielinski e Lozano così come viene confermato Zambo Anguissa, dominante nel match contro la Juventus. Tra i pali ci sarà Ospina, con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui in difesa, Fabian Ruiz, Politano e Osimhen, di punta, a completare l’undici titolare.

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Soyuncu, Vestergaard, Bertrand; Tielemans, Ndidi; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy. All. Rodgers

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Lozano; Osimhen. All. Spalletti

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti