Home Calciomercato Tanti club lo cercano, ma Lammers è pronto a decidere

Tanti club lo cercano, ma Lammers è pronto a decidere

Fonte: @sam.lammers (Instagram)

Lammers non ha fatto vedere quanto ci si attendeva da lui a Bergamo, ma diversi club di Serie A continuano a credere in lui. Il Genoa è vicino a chiudere la trattativa

LEGGI ANCHE: Sam Lammers, a scuola da van Nistelrooy

Salernitana, Sampdoria, Verona e Genoa: è corsa a quattro per Sam Lammers, il centravanti olandese in uscita dall’Atalanta reduce da una stagione sotto le aspettative ma ancora desideroso di conquistare la Serie A.

Non è mai facile ritagliarsi tanto spazio alla propria prima stagione in una squadra di Gasperini, ma i 2 soli gol segnati in 277 minuti di campionato non sono stati ritenuti abbastanza per una sua riconferma a Bergamo, e l’attaccante nativo di Tilburg riprenderà la sua ricerca della condizione strabiliante dimostrata prima dell’infortunio al ginocchio dell’estate 2019.

A chi fa gola Lammers?

LEGGI ANCHE: A Salerno per ripartire: da Favilli i gol salvezza per Castori

In quattro lo cercano, offrendogli una possibilità di guidare in prima persona l’attaco di un club di Serie A nella prossima stagione. La Salernitana, in questi giorni, è stato uno dei nomi più caldi, con il ds Fabiani che ieri ha incontrato l’entourage del giocatore per discutere la possibilità di un prestito. I campani sono neopromossi e hanno grande entusiasmo, ma sono al momento privi di una punta da prima divisione (Djuric, Kristoffersen, Giannetti, D’Andrea e Cernigoi i nomi attualmente a disposizione).

Fonte: @sam.lammers (Instagram)

Ma in precedenza Sam Lammers è stato anche sul taccuino di società di più alto profilo, che potrebbero garantirgli di lottare per qualcosa di più che la salvezza, come ad esempio Sampdoria e Verona. I liguri si sono defilati presto, non appena è iniziato a emergere il rischio di un’asta; anche perché tra Quagliarella, Gabbiadini e Torregrossa, il reparto offensivo non era una priorità del mercato, e l’olandese sapeva che alla Samp avrebbe trovato un dura competizione.

LEGGI ANCHE: Tre acquisti per la Sampdoria: di cosa ha bisogno D’Aversa?

Situazione simile a Verona, che nella nuova gestione Di Francesco scenderà in campo presumibilmente con un 4-3-3 che lascerà spazio a una sola punta centrale, un ruolo in cui sembra però destinato a partire titolare Kevin Lasagna. Lammers avrebbe quindi dovuto giocarsi la panchina contro l’esperto Kalinic, e anche questa opzione sembra aver convinto poco l’ex-PSV Eindhoven.

Il Genoa vicino alla chiusura

Così, è andata progressivamente rafforzandosi la posizione del Genoa, che secondo Sky Sport sarebbe vicinissimo a formalizzare il trasfermento in prestito dall’Atalanta. Anche nella rosa di Ballardini ci sarà da duellare per un posto, in particolare con Mattia Destro, che viene da un’annata da 11 reti decisive per la salvezza dei rossoblù.

LEGGI ANCHE: Un uzbeko per la Roma: giallorossi sul talento Shomurodov

Ma l’attaccante italiano, in questi anni, ha sempre offerto prestazioni altalenanti, e da febbraio in avanti ha messo a segno appena due reti. Con il giovane Favilli destinato ad andare a maturare alla Salernitana e Shomurodov prossimo al passaggio alla Roma, Lammers arriverebbe a Genova con grandi possibilità di imporsi come titolare della squadra.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Exit mobile version