HomeCalcio EsteroKjaer infortunio | quando rientra | tempi di recupero

Kjaer infortunio | quando rientra | tempi di recupero

Aggiornamenti sulla vicenda Kjaer infortunio: il centrale del Milan si fa male nel corso di Galles-Danimarca, quali sono le sue condizioni attuali.

Per Simon Kjaer infortunio ed uscita dal campo rovinano la festa, dopo il perentorio 4-0 inflitto dalla sua nazionale al malcapitato Galles negli ottavi di finale di Euro 2020.

Kjaer infortunio
Kjaer infortunio Foto da Instagram

Il capitano biancorosso e perno della retroguardia del Milan ha lasciato il campo al 77′ della sfida contro Ramsey e compagni, a causa di un contrattempo che è parso essere con grossa evidenzia di natura muscolare.

Leggi anche –> Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Il 32enne ex difensore tra le altre di Palermo e Roma ha giocato un’altra sfida di altissimo livello, nel corso della quale ha contribuito a trasmettere tranquillità e carica a tutti i suoi compagni.

Il giocatore svolgerà gli esami strumentali di rito probabilmente già domani. Si attende l’esito della visita di controllo ed il relativo comunicato che verrà rilasciato dallo staff medico della Danimarca.

Leggi anche –> Calciomercato tutte le trattative: acquisti e cessioni 2021/2022

Kjaer infortunio, il centrale recupererà per i quarti di Euro 2020?

Si spera che il calciatore possa recuperare in tempo per i quarti di finale che opporranno la sua Nazionale alla squadra che uscirà vincitrice dal confronto tra Olanda e Repubblica Ceca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simon Kjær (@simonkjaer.official)

Già nel corso della scorsa stagione Kjaer aveva subito più di un infortunio. Il più grave è accaduto nello scorso mese di dicembre ed il successivo appena quattro settimane dopo il suo pieno recupero fisico.

Leggi anche –> Italia Austria, gli azzurri non si inginocchiano? Bonucci risponde

In entrambi i casi c’era un imprevisto sempre di carattere muscolare. Non una novità per atleti dal fisico da corazziere come lui, che tra l’altro ha incentrato il proprio stile di gioco su interventi anche importanti per quanto riguarda gli sforzi profusi in campo.

Il nome di Kjaer più che per l’infortunio, ovviamente, verrà ricordato in questo Euro 2020 per avere salvato la vita al compagno di squadra nella Danimarca, l’interista Christian Eriksen.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Salvatore Lavino
Classe 1985, giornalista pubblicista con una più che decennale esperienza nel settore e con migliaia di articoli prodotti in merito ai temi più disparati.

Articoli recenti