Kessie al Tottenham, cosa c’è di vero

Kessie non ha ancora rinnovato col Milan, e anzi alcune indiscrezioni lo danno già pronto a trasferirsi al Tottenham. Ma cosa c’è di vero in questa storia?

Leggi anche | Pagelle Milan-Lazio 2-0: Tonali e Tomori dominano

Il Tottenham avrebbe raggiunto un accordo di contratto con Franck Kessie: a riportarlo è Get Italian Football News, un noto sito internazionale in lingua inglese relativo alle news sul calcio italiano.

Se confermata, la notizia sarebbe ovviamente un forte shock per il Milan, che dopo aver perso a zero Donnarumma e Calhanoglu vedrebbe partire, alla fine della stagione attualmente in corso, anche Kessie, ad oggi uno dei suoi giocatori più importanti.

Il rinnovo di Kessie

Leggi anche | A che punto siamo col rinnovo di Kessié?

Il centrocampista ivoriano, infatti, non ha ancora prolungato il suo contratto col Milan, in scadenza a giugno 2022, e diverse fonti riportano che tra club e giocatore ci sarebbe ancora una certa distanza. Nel frattempo, attorno a Kessie ha iniziato a circolare l’interesse di importanti club stranieri, su tutti Tottenham e PSG.

Il Milan gli propone un accordo per cinque anni a partire da 5 milioni a stagione, ma andando a salire fino a 6,5 milioni bonus compresi nelle due annate conclusive del contratto. L’ivoriano, però, chiede almeno 7 milioni a stagione, una cifra molto più alta da quella proposta del club rossonero.

Leggi anche | Milan, Messias non è pronto: Pioli spiega perché

L’agente del giocatore, George Atangana, non ha più incontrato i dirigenti rossoneri dal 20 agosto, secondo quanto riportato da Calciomercato.com, e questo fa pensare che i rapporti tra i due soggetti non siano i migliori per arrivare a un accordo in tempi brevi.

Kessie al Tottenham: cosa c’è di vero?

Tottenham e PSG hanno sicuramente il potenziale economico per soddisfare le richieste del centrocampista, che da gennaio potrà trattare liberamente un nuovo contratto con qualunque club voglia, liberandosi poi sei mesi dopo.

Leggi anche | Milan, la nuova divisa Harmont & Blaine

Ecco perché, al momento, la notizia di un accordo tra Kessie e il Tottenham sembra alquanto prematura. Anche perché le più recenti indiscrezioni attribuiscono ai londinesi, guidati a livello dirigenziale da Fabio Paratici, un’offerta di 8 milioni di euro a stagione, esattamente alla pari di quella che avrebbe pronto Leonardo, direttore sportivo del PSG.

kessié zapata
Fonte: @franckkessie (Instagram)

La fonte citata da Get Italian Football News per la bomba di mercato è il giornalista Daniele Longo, ma suoi profili social non si ritrova nulla in proposito di un accordo già stabilito tra Kessie e il Tottenham. Attualmente, quindi, la notizia resta un’ipotesi non confermata.

Leggi anche | Dove vedere Liverpool-Milan in diretta tv e streaming

Anzi, è probabile che il Milan abbia ancora tempo per riuscire a trovare un accordo col giocatore o, se questo non fosse possibile, provare convincere una delle pretendenti ad acquistare il giocatore fin da ora, senza aspettare una probabile asta a gennaio. Su questo fronte, già una settimana fa era circolata la notizia di un possibile scambio con Tanguy Ndombele, mediano attualmente in forza proprio agli Spurs.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!