Juventus Torino Serie A: dove vederla in tv e streaming e probabili formazioni

Juventus-Torino aprirà la 26esima giornata di Serie A. Dove si potrà vedere in tv e in streaming il derby della Mole? Tutto sulla sfida

Juventus-Torino aprirà la 26esima giornata di Serie A. C’è senza alcun dubbio grandissima attesa per il derby della Mole, con i bianconeri che cercano punti fondamentali per consolidare il quarto posto in classifica, che vale la qualificazione alla prossima Champions League, obiettivo imprescindibile per la Vecchia Signora. Occhio però ai granata, che cercano il riscatto dopo due sconfitte consecutive, quelle contro Udinese e Venezia. Insomma, di certo non mancheranno le emozioni e i colpi di scena.

Juventus-Torino, le probabili formazioni del match

Allegri dovrebbe ancora una volta affidarsi al consueto 4-3-3. De Sciglio dovrebbe sostituire lo squalificato Danilo, con Alex Sandro che invece agirà sull’altra fascia. A centrocampo potrebbe avere una chance importante Arthur, concedendo un turno di riposo a Locatelli. In avanti invece potrebbe riposare uno tra Dybala e e Morata, con Cuadrado spostato in avanti. Punta centrale Vlahovic, alla ricerca del suo primo gol nel derby.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Zakaria, Arthur, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Morata. All. Allegri

Dall’altra parte, arrivano buone notizie per Juric. Infatti il tecnico croato ritrova dopo la squalifica Lukic e Mandragora. Sarà ancora una volta  3-4-2-1, con Pobega e Brekalo che dovrebbero agire alle spalle dell’unica punta Belotti, in pole e favorito rispetto a Sanabria. L’attaccante tornerà dal primo minuto dopo una lunga assenza per infortunio.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Aina; Pobega, Brekalo; Belotti. All. Juric.

Juventus Torino, dove vederla in tv e streaming

Juventus-Torino, il cui fischio d’inizio è fissato alle ore 20,45, verrà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Agli utenti abbonati basterà dunque scaricare l’applicazione dedicata sula proprio smart tv, oppure collegarsi a una console (PlayStation o Xbox) o a un dispositivo come Amazon Fire Stick e Google Chromecast. Per quel che riguarda lo  streaming, basterà collegarsi al sito ufficiale o scaricare l’app disponibile sia su Ios che su Android. Insomma, non resta che mettersi comodi e godersi lo spettacolo della stracittadina.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI