Dove vedere Juventus-Milan in diretta tv e streaming

Momenti storici differenti a confronto in Juventus-Milan: ecco dove vedere e le probabili formazioni del match dell’Allianz Stadium

Una vittoria e una sconfitta: è questo il bilancio di Juventus e Milan dopo la prima giornata della fase a gruppi di Champions League. I bianconeri, che hanno vinto in scioltezza sul campo del Malmo, dovranno ripartire in campionato dopo un solo punto nelle prime tre partite.

LEGGI ANCHE: Sky o DAZN, dove vedere la Serie A: il calendario completo

Dall’altra parte, invece, la squadra di Pioli è partita molto bene e, vincendo a Torino, consoliderebbe ulteriormente il suo status di candidata al titolo. I punti in palio sono pertanto molto importanti: lo scorso anno le due squadre vinsero una volta a testa, entrambe nel match giocato in trasferta.

tomori
Fonte immagine: @fikayotomori (Instagram)

Quando si gioca Juventus-Milan, data e orario

Juventus-Milan è in programma domenica 19 settembre 2021 con calcio di inizio previsto per le ore 20.45. Il match si giocherà all’Allianz Stadium di Torino e sarà arbitrato da Daniele Doveri, coadiuvato da Carbone, Vivenzi e Rapuano.

Dove vedere Juventus-Milan in diretta tv e streaming

Juventus-Milan sarà trasmessa in diretta e in esclusiva sulla piattaforma OTT Dazn. Agli abbonati basterà infatti scaricare l’applicazione su smart tv compatibile oppure collegando la tv ad una console di gioco come Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) e PlayStation (PS4 e PS5).

In alternativa, l’app è supportata anche da dispositivi come Google Chromecast e Amazon Fire Stick. Il match sarà fruibile agli abbonati anche via streaming tramite pc, smartphone e tablet.

chiellini
Giorgio Chiellini of Juventus FC in action during the Serie A football match between AS Roma and Juventus FC at Olimpico stadium in Roma (Italy), September 27th, 2020. Photo Antonietta Baldassarre / Insidefoto

Juventus-Milan, le probabili formazioni

Allegri riflette sulle scelte da fare in chiave titolarità. In difesa c’è ballottaggio tra Bonucci, Chiellini e de Ligt, con uno che dovrà per forza stare fuori. La buona notizia è il rientro di Chiesa dall’infortunio: l’esterno bianconero si accomoderà inizialmente in panchina.

LEGGI ANCHE: Serie A, infortunati e squalificati: la tabella

Fuori Ibrahimovic nel Milan, è Giroud a candidarsi per una maglia da titolare nel ruolo di centravanti. Dietro di lui giocheranno Saelemaekers, Diaz e Rebic, mentre in mezzo toccherà a Tonali affiancare Kessie.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Morata. All. Allegri

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Diaz, Rebic; Giroud. All. Pioli