Home Calciomercato La Lazio mette nel mirino Julian Brandt: può essere il rinforzo giusto?

La Lazio mette nel mirino Julian Brandt: può essere il rinforzo giusto?

Fonte immagine: InsideFoto

Julian Brandt: la Lazio mette nel mirino il calciatore tedesco: può essere un rinforzo utile per la squadra di Sarri?

Dopo l’ufficialità dell’arrivo di Maurizio Sarri, la Lazio si sta muovendo per regalare al tecnico una rosa di livello. Secondo TMW, i biancocelesti avrebbero messo nel mirino il centrocampista tedesco Julian Brandt, in forza al Borussia Dortmund. Il calciatore teutonico può essere il rinforzo giusto per la nuova Lazio firmata Maurizio Sarri?

LEGGI ANCHE: Hysaj Lazio: un buon affare per i biancocelesti?

Brandt-Lazio: perché si

Innanzitutto occorre dire che Julian Brandt è un calciatore forte, molto forte. Nella sua carriera, ancora lunga visto che il giocatore ha appena 25 anni, ha mostrato lampi di talento assoluto, mettendo in mostra qualità davvero sopra la media.

Tatticamente Brandt può giocare sia da trequartista che da esterno sinistro, dunque può essere importante per entrambi i moduli che può adottare Sarri: 4-3-3 e 4-3-1-2. Nel primo può fare l’esterno o addirittura la mezzala, nel secondo sarebbe un trequartista ideale, ma può fare anche la mezzala o la seconda punta.

LEGGI ANCHE: Ruben Loftus Cheek, chi è la richiesta numero 1 di Sarri per la Lazio

Un giocatore duttile quindi, che può permettere a Sarri diverse varianti tattiche e risponderebbe all’esigenza della Lazio di giocatori esterni. Un profilo internazionale, che nonostante la giovane età può portare esperienza e la giusta attitudine nella Capitale, e soprattutto un giocatore dal grande potenziale, ancora largamente inespresso, che può diventare davvero un profilo di primo livello.

Brandt-Lazio: perché no

Proprio l’altro lato della medaglia di quel talento inespresso è la scarsa continuità che affligge praticamente da sempre il giocatore. A Brandt è sempre mancato qualcosa per fare il salto di qualità, soprattutto da quando è passato dal Bayer Leverkusen al Borussia Dormtund.

In giallonero il giocatore ha un po’ abbassato il proprio rendimento, non confermando invece quanto fatto vedere con la maglia delle aspirine. C’è da dire che il Borussia non ha vissuto anni semplicissimi e la Lazio sarebbe una grande occasione di rilancio per il giocatore, ma la continuità di rendimento resterebbe un punto interrogativo molto grande.

LEGGI ANCHE: Jovetic alla Lazio può essere una buona soluzione?

Infine, il grande problema è probabilmente il prezzo del cartellino del giocatore. Il Borussia Dortmund è una bottega cara e non ha intenzione di svendere il giocatore. La Lazio forse potrebbe indirizzare un investimento grande su qualche altro reparto, magari su una mezzala naturale o su esterni naturali, più che su un trequartista che può ricoprire anche quei due ruoli, ma che nasce trequartista e in quella posizione nella Lazio c’è uno come Luis Alberto, difficilmente sostituibile.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

 

 

Exit mobile version