Home Calciomercato Issa Diop: ruolo e caratteristiche del calciatore del West Ham

Issa Diop: ruolo e caratteristiche del calciatore del West Ham

Fonte: profilo ufficiale Twitter Issa Diop

Issa Diop, ruolo e caratteristiche del calciatore franco-maorcchino, che è stato protagonista al West Ham.

Uno dei protagonisti dell’ultima stagione del West Ham, che ha segnato il ritorno degli Hammers in Europa, è Issa Diop, giocatore che si appresta anche a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel prossimo calciomercato. Scopriamo il ruolo e le caratteristiche del calciatore.

LEGGI ANCHE: Biglietti quarti di finale Europei Roma: come acquistarli

Issa Diop: la carriera

Classe 1997, nativo di Tolosa, Issa Diop comincia la propria carriera proprio nella squadra della sua città, il Tolosa, arrivando a esordiare in prima squadra nella stagione 2015-2016, dopo ben 9 anni nelle giovanili del club. L’esordio in Ligue 1 arriva il 28 novembre 2015, all’età di 18 anni, contro il Nizza e qualche giorno dopo, il 2 dicembre, arriva il primo gol contro il Troyes.

Diop si ritaglia subito un posto importante nella squadra, diventando un titolare fisso e indossando addirittura la fascia da capitano nell’aprile 2017. Nell’ottobre 2018 diventa ufficialmente il capitano della squadra e a fine anno arriva il grande salto, col West Ham che lo porta in Inghilterra per ben 22 milioni.

LEGGI ANCHE: Julian Brandt, ruolo e caratteristiche del tedesco

Al West Ham si rende subito protagonista di un record negativo, diventando il primo giocatore degli Hammers a segnare un autogol all’esordio, contro l’Arsenal. Tre giorni dopo il francese però si riscatta, trovando il suo primo gol inglese contro il Wimbledon in Coppa di Lega. Le prime due stagioni al West Ham sono molto positive, nella terza, l’ultima giocata, viene frenato da qualche problema conseguente al suo contagio da Covid-19, ma nella seconda parte della stagione torna titolare e contribuisce al ritorno dei londinesi in Europa.

Per quanto riguarda la Nazionale, Diop ha giocato con ogni selezione giovanile francese, vincendo l’Europeo U19. Nell’occasione Diop ha segnato un gol in finale ed è stato inserito nella squadra del torneo. Non avendo ancora esordito con la prima squadra francese, Diop è ancora in tempo per scegliere le nazionalità dei genitori: Marocco e Senegal.

Issa Diop. ruolo e caratteristiche

Il francese è un gigantesco difensore centrale, alto un metro e 94. È naturalmente molto forte nel gioco aereo, un difensore roccioso che lavora tantissimo col fisico. Predilige giocare in una difesa a 4, sul centro-destra. È dotato anche di un’ottima tecnica di base, che lo rende un giocatore importante anche in fase d’impostazione.

LEGGI ANCHE: Ucraina e Dinamo Kyev, un connubio rinsaldato da Lucescu

Fisicamente ha delle doti importantissimi, ma Diop è un giocatore molto irruento, come dimostrano i 25 gialli rimediati nei suoi 3 anni al Tolosa. Dalla sua ha però un’importante leadership, che non può che aumentare col passare degli anni. D’altronde, la fascia da capitano ad appena 20 anni ne è una forte testimonianza.

Il calcio è una questione di famiglia per Diop, visto che il nonno. Lybasse, ha giocato col Bordeaux diventando il primo calciatore senegalese a scendere in campo in Ligue 1.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

 

Exit mobile version