Inter Viktoria Plzen dove vedere in tv e in streaming

bayern monaco inter
Fonte: Image Photo

Inter Viktoria Plzen è un crocevia fondamentale per i nerazzurri per passare il turno in Champions League. Ma dove vedere la sfida?

Archiviata la tanto rocambolesca quanto importante vittoria sul campo della Fiorentina, l’Inter si rituffa nell’avventura in Champions League. I nerazzurri ospiteranno il Viktoria Plzen, che nel gruppo C è fermo a zero punti. Dunque i meneghini hanno una grandissima occasione per avvicinarsi ancor di più al passaggio del turno. Ovviamente molto dipenderà da cosa accadrà nell’altra sfida del girone, ossia Barcellona-Bayern Monaco.

Inter Viktoria Plzen, le probabili formazioni del match

Inzaghi deve ancora fare i conti con l’assenza di Lukaku, che però potrebbe partire dalla panchina. In avanti, nel consueto e solito 3-5-2, spazio alla coppia formata da Lautaro Martinez e Dzeko. A centrocampo dovrebbe partire dal 1′ Mkhitaryan, mentre il difesa a centro ci sarà Bastoni.

Inter (3-5-2) – Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All.: Inzaghi.

4-2-3-1 per la squadra di mister Bilek. Chory dovrebbe essere l’unica punta, mentre alle sue spalle agiranno Mosquera, Vikanova e Kopic. In difesa a guidare il reparto sarà con tutta probabilità Hejda.

Viktoria Plzen (4-2-3-1) – Stanek; Havel, Tijani, Hejda, Jemelka; Kalvach, Bucha; Mosquera, Vlkanova, Kopic; Chory. All.: Bilek.

Inter Viktoria Plzen dove vedere la sfida di Champions

Inter Viktoria Plzen, il cui fischio d’inizio è in programma alle ore 18.45, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Amazon Prime Video. La piattaforma infatti ha acquisito i diritti di un match di una squadra italiana del mercoledì. Dunque per poter seguire la sfida dello stadio San Siro occorrerà scaricare l’app sulle smart tv compatibili o sui propri dispositivi mobili, siano essi IOS o Android.

In alternativa si può collegare il proprio televisore a un Amazon Fire Stick, a una console di videogiochi o a un Google Chromecast. Insomma, le possibilità  per poter vedere la partita di Champions League di certo non mancano.