Inter Milan dove vedere in tv e streaming: orario e formazioni

0
milan inter
Fonte: Image Photo

Tutto su Inter Milan: scopriamo dove vedere in tv e streaming il derby di Milano della Serie A 2022/2023, valido per la ventunesima giornata di campionato.

Per la terza volta in questa stagione Inter e Milan si affronteranno sul campo da gioco. Dopo la vittoria di settembre in campionato per 3-2, i rossoneri sono fragorosamente crollati in Supercoppa lo scorso mese, perdendo 3-0. Ma adesso, a San Siro, le due squadre di Milano si giocheranno una fetta importante del secondo posto in Serie A.

L’Inter arriva dall’importanti vittoria in Coppa Italia sull’Atalanta, che è valsa l’approdo alle semifinali, ma i nerazzurri stanno anche vivendo un ottimo momento di forma. Escludendo la sconfitta con l’Empoli, la squadra di Simone Inzaghi ha vinto 6 partite nel 2023, più il pareggio col Monza. Discorso completamente opposto per il Milan, che arriva da tre pesanti sconfitte con Inter, Lazio e Sassuolo, e non vince da sei partite.

Inter Milan dove vederla in tv e streaming

La gara tra Inter e Milan, terzo derby di Milano di questa stagione, valido per la 21a giornata di Serie A, andrà in scena a San Siro domenica 5 febbraio 2023, alle ore 20.45. Tifosi e appassionati potranno seguire la partita in esclusiva su DAZN, sia in tv che in streaming. Il match non sarà trasmesso su nessun altro sito o piattaforma in Italia. Grande incertezza in difesa per l’Inter, per quanto riguarda Skriniar: giocherà o resterà fuori? In attacco, dopo l’ultima bella prestazione in Coppa Italia contro l’Atalanta, Lukaku resterà a riposo e gli verrà preferito inizialmente Dzeko, più fresco. Nel Milan, Leao titolare dopo le polemiche in settimana, ma il vero problema potrebbe essere l’assenza di Bennacer per infortunio, con Krunic favorito su Pobega per sostituirlo. In difesa Kjaer al posto dell’infortunato Tomori; Brahim Diaz ancora preferito a De Ketelaere; ballotaggio Messia-Saelemaekers a destra.

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Kjaer, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leão; Giroud. All. Pioli