Home Notizie Infortunio Tomori: quando rientra e quali partite salta

Infortunio Tomori: quando rientra e quali partite salta

Fonte immagine: @fikayotomori (Instagram)

Nuovo infortunio Tomori in Casa Milan. Il centrale rossonero si è nuovamente reso indisponibile per Pioli dopo pochi minuti dall’inizio della gara di Coppa Italia contro il Genoa.

Dopo aver saltato due partite (Venezia e Roma) per aver contratto il Covid-19, Fikayo Tomori si è infortunato nuovamente, facendo preoccupare tutto lo staff di Pioli. Il calciatore si è infatti accasciato al suolo dopo pochi minuti di gioco per un problema al ginocchio sinistro.

Venerdì mattina sono state effettuate delle visite mediche approfondite, che però hanno dato un responso inizialmente preoccupante: l’infortunio di Tomori si è rivelato piuttosto grave, rendendo necessaria un’operazione.

Leggi anche | Nuovo DS per la Salernitana: i tre colpi per la salvezza

Infortunio Tomori: quando rientra

Dopo aver saltato le due partite a causa del virus contratto dopo le feste natalizie, Tomori si è accasciato al suolo dopo venti minuti dall’inizio della partita contro il Genoa, accusando un dolore alla parte interna del ginocchio sinistro.

Gli esami di venerdì mattina hanno evidenziato “una lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro“, che ha comportato la necessità di un’operazione in artroscopia, eseguita già nello stessoo pomeriggio di venerdì 14 gennaio.

Leggi anche | Bremer uomo mercato: il prezzo, il ruolo e le caratteristiche

Infortunio Tomori: i tempi di recupero

L’operazione di Tomori si è conclusa nel migliore dei modi, come annunciato dal Milan con un comunicato uscito intorno alle 20.00 di venerdì. “L’intervento, effettuato presso la Clinica La Madonnina – si legge – è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dal Dr. Roberto Pozzoni con l’apporto dell’equipe del CTS del Galeazzi, alla presenza del Responsabile sanitario del Club, Stefano Mazzoni”.

Sempre secondo la nota del club, i tempi di recupero stimati al momento per il difensore inglesi sono meno lunghi di quanto temuto inizialmente: per infortunio Tomori resterà assente un mese. Buona notizia da un lato, cattiva dall’altro: il Milan perderà il centrale per cinque partite, tra cui spiccano soprattutto quella contro la Juventus di domenica 23 gennaio e il derby con l’Inter del 6 febbraio.

Ecco tutte le partite senza Tomori:

MILAN-SPEZIA (lunedì 17 gennaio)
MILAN-JUVENTUS (domenica 23 gennaio)
INTER-MILAN (domenica 6 febbraio)
MILAN-avversario da definire (Quarto di finale Coppa Italia, mercoledì 9 febbraio)
MILAN-SAMPDORIA (domenica 13 febbraio)

LEGGI ANCHE: La miocardite post Covid frena la carriera dei calciatori, non solo Davies

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI

Exit mobile version