HomeNotizieInfortunio Meret | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Meret | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Meret, il portiere del Napoli ha subito un infortunio e dovrà abbandonare il ritiro della Nazionale.

Continua il periodo difficile in casa Napoli per quanto riguarda gli infortuni. Alle prese con gli stop di Mertens e Zielinski, e con la squalifica di Victor Osimhen, ora Luciano Spalletti deve fare i conti anche con l’infortunio di Meret, che dopo la partita col Genoa aveva raggiunto il ritiro della Nazionale, ma ora dovrà tornare a Napoli.

LEGGI ANCHE: Infortunati e squalificati Serie A: la tabella

Infortunio Meret, la situazione

Questo il comunicato diramato dal Napoli: “Alex Meret si è sottoposto oggi a esami strumentali che hanno evidenziato la frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della terza e quarta vertebra lombare. Farà rientro a Napoli venerdì mattina per continuare l’iter riabilitativo”.

Questo invece il comunicato diramato dalla Nazionale: “Il calciatore Alex Meret, a seguito degli accertamenti effettuati in conseguenza del trauma riportato nel corso dell’ultima giornata di campionato, non sarà disponibile per le prossime gare della Nazionale. Le immagini radiografiche, che sono già state trasmesse allo staff sanitario del Napoli, hanno evidenziato la frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della 3ª e 4ª vertebra lombare. Il calciatore farà rientro al club dopo la gara di domani Italia-Bulgaria”.

Un brutto colpo per il Napoli, che perde così il proprio portiere in vista dei prossimi impegni. Il primo, delicatissimo, sarà contro la Juventus in casa, con l’occasione di andare già a +8 sui bianconeri. Un’occasione che i partenopei non vogliono perdere. Fino al rientro di Meret i pali della porta del Napoli saranno difesi naturalmente da Ospina.

Per quanto riguarda i tempi di recupero, bisogna capire meglio la situazione. Il problema della frattura alla vertebra sta nel fatto che non può essere trattata con un’ingessatura, motivo per cui i tempi di ripresa passano dalla tolleranza al dolore del portiere. Potenzialmente, potrebbero anche passare dei mesi prima del pieno recupero, ad oggi la stima è di due mesi di stop per il portiere napoletano.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti