Infortunio Faraoni | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Faraoni, ecco le condizioni del laterale dell’Hellas Verona, uscito nell’intervallo del match di domenica.

L’impatto di Igor Tudor all’Hellas Verona è stato molto importante: dal suo arrivo, i gialloblù hanno raccolto otto punti in quattro partite, segnando dodici goal e risultando il miglior attacco della Serie A nell’ultimo periodo.

La conferma è arrivata anche nell’ultima partita di campionato, che ha visto Barak e compagni schiantare per 4-0 lo Spezia di Thiago Motta.

Durante questa partita, però, il neo tecnico veronese ha ricevuto anche una brutta notizia: l’esterno destro Davide Faraoni è stato costretto a chiedere il cambio a fine primo tempo.

tudor
Igor Tudor
Milano 14/09/2019 Stadio Giuseppe Meazza
Football Serie A 2019/2020
FC Internazionale – Udinese
Photo Image Sport / Insidefoto

Leggi anche | L’annuncio di Commisso su Vlahovic che scatena il calciomercato

Infortunio Faraoni, la situazione

Dopo aver trovato il goal del momentaneo due a zero e aver fatto avanti e indietro su tutta la fascia destra, l’ex calciatore dell’Inter ha dovuto alzare bandiera bianca e chiedere il cambio.

Gli esami strumentali svolti nelle ultime ore hanno evidenziato un trauma contusivo al ginocchio sinistro, con il riscontro di un’abbondante quota di ematoma extra articolare.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE 

Leggi anche | Il Verona ha invertito la rotta, la rivincita di Tudor

Infortunio Faraoni, i tempi di recupero

Nel comunicato ufficiale della società non sono evidenziati i tempi di recupero, ma si legge che le sue condizioni saranno valutate di giorno in giorno.

L’ematoma extra articolare significa che non si tratta di una semplice botta e il suo rientro dipende soprattutto da quando questo ematoma verrà assorbito. Al momento è difficile immaginare un suo rientro per il match dopo la sosta, in programma sabato 16 ottobre a San Siro contro il Milan.

Infortunio Faraoni
Fonte: profilo ufficiale Twitter Faraoni

Leggi anche | Juventus, un big è pronto a rinnovare: i dettagli dell’operazione

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI