lunedì, Aprile 22, 2024

Il Classico è ancora la partita più bella del mondo?

Dopo anni di dominio assoluto, il Classico...

I portieri con più clean sheet nella storia

I portieri con più clean sheet della...

Quando la Germania mandò 12 squadre nelle coppe europee

La Germania detiene un incredibile record: non...

Infortunio De Silvestri: quando rientra il difensore del Bologna

NotizieInfortunio De Silvestri: quando rientra il difensore del Bologna

De Silvestri, è buio fitto sulle condizioni del difensore del Bologna, mai come quest’anno in difficoltà dal punto di vista fisico. Vediamo quando potrebbe tornare. 

Prima in panchina, poi in infermeria: gli ultimi tre mesi di Lorenzo De Silvestri sono stati a passo di gambero con il Bologna, di cui era un titolare pressoché inamovibile a inizio stagione. Con Thiago Motta, però, l’ex Lazio ha perso posti nelle gerarchie dei rossoblù, ma in questo 2023 non è mai stato nemmeno convocato, per una lesione di primo grado al soleo sinistro. Praticamente un problema al polpaccio, muscolo sempre delicato.

Il guaio si è presentato a inizio anno, costringendo De Silvestri ai box, ma va ricordato che l’ultima partita da titolare disputata da “Lollo” era stata l’8 ottobre, 1-1 in casa della Sampdoria. Dopodiché, comparsata a Napoli, con ingresso nel finale, e poi stop: solo panchina. Il Bologna nel frattempo ha trovato un suo equilibrio comunque sulla fascia destra, pescando l’austriaco Posch in quel ruolo o riproponendo Cambiaso, che può giocare anche a sinistra. Di De Silvestri intanto si sono quasi perse le tracce, in una stagione dove ha disputato appena 9 partite.

De Silvestri quante e quali partite non gioca

La data di rientro l’ha praticamente data il Bologna con un comunicato ufficiale: “Gli esami cui è stato sottoposto Lorenzo De Silvestri hanno evidenziato una lesione di primo grado del soleo sinistro, con tempi di recupero di circa un mese”. Un mese a partire dall’Epifania, quindi calcolando esattamente quel lasso di tempo andiamo al 6 febbraio, quando (in realtà il giorno prima) gli emiliani scenderanno in campo per il “derby dell’Appennino” contro la Fiorentina. Comprendendo quella sfida De Silvestri salterà ancora cinque partite: l’eliminatoria di Coppa Italia contro la Lazio settimana prossima, mentre in campionato le partite con l’Udinese di domenica, la Cremonese (23 gennaio) e lo Spezia (27 gennaio).

Difficile poi vederlo già titolare contro la Fiorentina il 5 febbraio, al massimo potrebbe andare in panchina, come del resto gli è già successo prima dell’infortunio. Dopodiché attenzione perché il soleo, e comunque il polpaccio, è un muscolo su cui è meglio non affrettare i tempi. Ne sa qualcosa il portiere del Milan, Maignan. Quindi De Silvestri potrebbe tornare realmente a disposizione per la partita del 18 febbraio a Genova contro la Sampdoria dopo aver saltato anche la trasferta di Monza della settimana precedente. Col contratto in scadenza a giugno, però, il Bologna è possibile che vada sul mercato a cercare un altro terzino destro da affiancare a Posch.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti