HomeNotizieInfortunio Boga | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Boga | quando rientra | tempi di recupero

Aggiornamenti infortunio Boga: l’esterno del Sassuolo, uscito malconcio dalla partita persa contro lo Spezia, mette nuovamente in difficoltà De Zerbi: ecco quanto starà fuori

Brutte notizie per Roberto De Zerbi. Oltre alla brutta sconfitta casalinga contro lo Spezia, l’allenatore del Sassuolo deve fare i conti con l’infortunio Boga. L’esterno offensivo ex Chelsea è uscito malconcio dal match giocato a Reggio Emilia lo scorso weekend e, adesso, il tecnico emiliano dovrà tornare a studiare dei correttivi efficaci per supplire alla sua assenza.

Non è una stagione fortunata quella di Boga, già fuori a inizio campionato per la positività al Coronavirus che si è protratta per tantissime settimane. Il rientro era stato incoraggiante e aveva permesso a De Zerbi di recuperare un tassello fondamentale per l’assalto alla zona europea. Invece, l’infortunio Boga complica ulteriormente i piani dei neroverdi.

infortunio boga
Fonte immagine: @Fantacalcio (Twitter)

Infortunio Boga, la situazione

L’infortunio Boga è stato comunicato anche dalla società tramite una nota ufficiale, tramite la quale il Sassuolo ha annunciato che il giocatore è stato costretto a fermarsi a causa di un un trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra. Un brutto affare, che obbligherà il calciatore a seguire una terapia ben delineata e concordata con lo staff neroverde.

Infortunio Boga, quando rientra

L’infortunio Boga porta l’ex talento del Chelsea a fermarsi obbligatoriamente. Contro il Crotone, nel prossimo turno di campionato, di sicuro non ci sarà, ma il rischio concreto è che l’esterno debba saltare quasi sicuramente anche l’impegno contro il Bologna, in un derby che si giocherà tra una decina di giorni circa.

La prima data utile per il rientro potrebbe quindi essere quella del 26 febbraio, quando il Sassuolo farà visita al Torino, squadra contro la quale Boga ha segnato uno dei suoi gol più belli da quando è in Italia. I tempi di recupero, infatti, parlano di circa due settimane, ma nel frattempo il calciatore dovrà effettuare nuovi controlli che potranno definire meglio il suo ritorno in campo.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti