Il Tre cantante a Sanremo 2024 era un calciatore: la carriera

0
sanremo 2024 il tre calciatore

Il Tre è uno dei cantanti di Sanremo 2024, anche se non tra i più conosciuti dal grande pubblico. Nel suo passato, a sorpresa, c’è una carriera da calciatore

Fin dai primi anni, Il Tre, cantante in gara a Sanremo 2024, ha affiancato le sue esperienze musicali con la passione per il calcio, sia tifato che, soprattutto, praticato. Guido Luigi Senia, questo il suo vero nome, giocava infatti come attaccante in Seconda Categoria, ovvero l’ottava serie del calcio italiano, e anche con un discreto successo. Pur non potendo certo ambire in tempi brevi a diventare un professionista del pallone, non era male per la sua categoria. Lo conferma il fatto che a 21 anni circa, nella stagione 2018/2019 era arrivato a segnare 15 gol in stagione con la Virtus Mole Lazio, una squadra dilettantistica della periferia sud-est di Roma. Proprio nel corso del 2018, però, la sua vita è cambiata sul fronte musicale. Prima con il discreto successo ottenuto dal singolo Bella Guido, e poi da quella della sua serie su YouTube Real Talk. Il Tre ha dunque attirato l’attenzione dell’etichetta Atlantic Records, con cui ha firmato un contratto discografico. A quel punto, il calcio ha dovuto farsi giustamente da parte.

Probabilmente la maggior parte del pubblico italiano ancora non lo conosce molto bene, sebbene sia uno dei nomi emergenti dell’hip hop italiano. Si chiama Il Tre, ha 26 anni e viene da Roma, e quest’anno debutterà sul palco del Festival di Sanremo. All’attivo ha comunque già due album di studio – Ali, del 2021, e Invisibili, del 2023 – e ben quattro dischi di platino. Il primo lo ha conquistato per il singolo Cracovia, Pt. 3, nel 2019, poi ne sono seguiti ben due per Te lo prometto, che nel 2020 è salito fino alla 13a posizione in classifica, e l’ultimo per l’album Ali. Insomma, Il Tre è uno dei rapper più interessanti degli ultimi anni, come testimonia anche il Premio Lunezia Menzione Speciale al Festival della Luna di Aulla, conquistato nel 2022 per il valore musicale e letterario del suo primo album di studio

Il Tre perché si chiama così

il tre

Il Festival di Sanremo 2024 può dunque essere la sua occasione per consacrarsi presso un pubblico più grande e variegato, fungendo da trampolino di lancio per il resto della sua carriera. All’anagrafe fa Guido Luigi Senia, e se ha scelto di chiamarsi Il Tre per una serie di circostanze. La prima è che è nato il 3 settembre, e la seconda è che la sua famiglia è composta da tre persone. Ha iniziato a diventare noto come cantante vincendo la competizione musicale One Shot Game e poi pubblicando i suoi primi mixtape, nel 2015. Ma prima di arrivare al successo vero e proprio la sua carriera poteva essere anche molto lontano dal mondo della musica: da giovane, l’interprete di Fragili era infatti un calciatore.