Galles Inghilterra dove vedere in tv e in streaming

gareth bale galles
Fonte: Image Photo

Galles Inghilterra sarà decisiva per il cammino di entrambe le squadre in questi Mondiali. Ma dove vedere e come seguire questa sfida?

Il gruppi B di questi Mondiali è senza alcun dubbio uno dei più equilibrati e quindi ci si giocherà tutto in 90′, con colpi di scena e sorprese che non possono di certo essere escluse. Ed è per questo che Galles-Inghilterra sarà un match da seguire con grande attenzione, sapendo magari quello che accadrà tra Iran e Usa. Insomma, un derby britannico che mette in palio punti pesantissimi e il primo posto nel girone. In realtà gli uomini di Southgate. visto il 6-2 con l’Iran, possono contare sul vantaggio non da poco della differenza reti. I Tre Dragoni si sono complicati la vita dopo il buon pari con gli Stati Uniti, perdendo nei minuti di recupero contro Taremi e compagni.

Galles Inghilterra le probabili formazioni

Page dovrebbe scegliere il 3-4-2-1. Moore dovrebbe essere l’unica punta, con Bale e Wilson alle sue spalle. A centrocampo Ramsey e Ampadu, mentre tra i pali c’è Ward al posto dello squalificato Hennessey, espulso contro l’Iran.

Galles (3-4-2-1): Ward; Mepham, Rodon, Davies; Roberts, Ramsey, Ampadu, Williams; Wilson, Bale; Moore. All. Page

Southgate punta sul consueto e solito 4-2-3-1. Kane sarà come sempre l’unica punta, con alle sue spalle un trio formato da Sterling, Mount e Saka. A centrocampo occhi su Bellingham, grande protagonista con l’Iran, mentre in difesa la coppia centrale sarà formata da Stones e Maguire.

Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Trippier, Stones, Maguire, Shaw; Bellingham, Rice; Sterling, Mount, Saka; Kane. All. Southgate.

Galles Inghilterra dove vedere la sfida

Galles-Inghilterra, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 20.00 italiane, sarà trasmessa in chiaro, in diretta e in esclusiva dalla Rai, che, come tutti ormai sanno, detiene i diritti della manifestazione. Il canale di riferimento sarà in RaiSport+ HD (canale 58 del digitale terrestre). Per quel che riguarda lo streaming, si può usufruire del servizio Rai Play, disponibile sui propri dispositivi mobili, siano essi IOS o Android, e su pc e su notebook, collegandosi al sito della piattaforma.