Fiorentina Rigas dove vedere in tv e streaming

Fiorentina Rigas dove vedere l’esordio della squadra di Vincenzo Italiano di Conference League

Finalmente ci siamo: dopo aver superato il Twente nei playoff, la Fiorentina può finalmente tornare a disputare una gara di un girone di una competizione europea. Un ritorno atteso a lungo, finalmente concretizzato e che la viola vuole onorare al meglio. I toscani sono infatti una delle squadre favorite alla vittoria finale della Conference League, almeno ai nastri di partenza, prima della discesa delle terze dei gironi di Europa League. Lo scorso anno la Roma ha dimostrato che vincere in Europa è possibile, sia pure quella di livello inferiore, ma è uno step da cui cominciare, considerando che prima della vittoria dei giallorossi erano ben dodici anni che un titolo europeo non tornava in Italia. Ora la Fiorentina vuole raccogliere l’eredità dei giallorossi e onorare una competizione che può regalarle molte soddisfazioni.

I toscani sono stati sorteggiati insieme all’Istanbul Basaksehir, agli scozzesi dell’Hearts e al Rigas. Proprio i lettoni saranno i primi avversari della squadra di Italiano nel loro cammino europeo, una sfida da vincere assolutamente, per non rischiare di complicare un percorso che la Fiorentina può superare in scioltezza. L’insidia principale del girone sono probabilmente i turchi, ma i toscani sono super favoriti per vincere il girone. Attenzione comunque a non abbassare la guardia, sempre la Roma insegna che le partite europee sono sempre insidiose, basti pensare a Bodo.

Fiorentina Rigas dove vederla in tv e streaming

L’esordio dei toscani in Conference League può essere visto sia sull’applicazione di Dazn che sul decoder di Sky. Il match è in programma giovedì 8 settembre alle ore 18:45, per cui basterà seguire la diretta televisiva di Sky o collegarsi in streaming alle molte applicazioni che forniscono la diretta della partita, come Now Tv e Sky Go, oltre alla ciò citata Dazn.

Fiorentina Rigas: le probabili formazioni

La Fiorentina viene dal pareggio con la Juventus, in cui ha fornito una prestazione molto positivo. Previsti parecchi cambi per Italiano, pronto a lanciare una difesa inedita, con Martinez Quarta e Ranieri al centro e Venuti e Terzic sulle fasce. Davanti Cabral dà il cambio a Jovic, spento nelle ultime uscite e reduce dal rigore fallito coi bianconeri. Ai suoi fianchi spazio probabilmente a Ikone e Saponara, con Gonzalez ancora non al meglio.

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Venuti, Martinez Quarta, Ranieri, Terzic; Bonaventura, Mandragora, Zurkowski; Ikoné, Cabral, Saponara. All. Italiano.

RIGAS (4-2-3-1): Steinbors; Sorokins, Jagodinskis, Lipuscek, Mares; Jatta, Panic; Simkovic, Kouadio, Deocleciano; Ilic. All. Morosz.