Dove vedere Milan Lemine Almenno orari diretta tv e streaming

milan ritiro
Fonte immagine: profilo Twitter @AcMilan

Amichevole Milan Lemine Almenno in diretta tv e streaming, dove vedere il primo match della stagione dei rossoneri. 

I campioni d’Italia tornano in campo. Prima amichevole dell’anno per il Milan di Stefano Pioli, impegnati oggi nel test contro il Lemine Almenno, una squadra dilettantistica del bergamasco. Dopo poco più di una settimana di lavoro, i rossoneri scendono in campo per una sgambata per verificare a che punto è la condizione e per fare anche le prime prove tattiche. La curiosità più grande dei tifosi è vedere in azione uno dei due volti nuovi di questo nuovo Milan: Yacine Adli, che dovrebbe giocare dal primo minuto nella posizione di mediano nel 4-3-3. Per il francese è la prima volta in assoluto con la maglia del Milan e, anche se è solo un’amichevole, sarà sicuramente un’emozione. Un’altra notizia importante è il ritorno di Simon Kjaer: dovrebbe giocare titolare dopo 7 mesi dall’infortunio al ginocchio che non gli ha permesso di giocare per tutta la seconda parte di campionato.

Quando si gioca Milan Lemine Almenno

La partita amichevole fra Milan e Lemine Almenno si gioca oggi 13 luglio alle ore 17:00, si disputerà in uno dei campi del centro sportivo di Milanello.

Dove vedere Milan Lemine Almenno

Il match sarà visibile su Milan TV, il canale tematico dei rossoneri. Si potrà assistere al match in diretta tv anche su DAZN: incluso nell’abbonamento c’è infatti anche il canale del Milan. In alternativa lo streaming è possibile sull’app di DAZN oppure sul canale YouTube ufficiale dei rossoneri.

Probabile formazione

Il Milan dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3 e con Adli, come anticipato, nel ruolo di regista basso insieme a Pobega e Brescianini. Kjaer in difesa con Gabbia, in porta Tatarusanu. In attacco forse ultima apparizione per Daniel Maldini prima di andare al Verona.

Milan (4-3-3): Tatarusanu; Coubis, Kjaer, Gabbia, Nsiala; Brescianini, Adli, Pobega; Daniel Maldini, Rebic, Brahim Diaz.