Dove vedere Manchester United-Liverpool in tv e streaming

Le informazioni su come e dove vedere Manchester United Liverpool in diretta tv e streaming. Partita valida per la 3^ giornata di Premier League.

La Premier League 2022-2023 è giunta alla terza giornata e già abbiamo potuto assistere a delle partite incredibili. Newcastle-Manchester City di ieri è stata uno spettacolo, così come Chelsea-Tottenham della scorsa settimana. Stasera c’è in programma un match con lo stesso potenziale di divertimento: è Manchester UnitedLiverpool, uno dei classici del calcio inglese fra due tifoserie che non si sono mai state troppo simpatiche.

I Red Devils vivono una situazione ai limiti dell’imbarazzante: la sconfitta per 4-0 contro il Brentford è una mazzata durissima su Ten Hag, che adesso deve dare risposte. Intanto la società gli ha fatto un altro costosissimo regalo: Casemiro dal Real Madrid (ma non sarà in campo oggi). Dall’altra parte un Liverpool che ha iniziato con due pareggi contro due squadre decisamente alla portata: Fulham e Crystal Palace. I Reds sono al lavoro per trovare la quadra, Klopp anche stavolta troverà la chiave. Ma adesso testa a questo super match che può rappresentare la svolta per entrambe.

Quando si gioca Manchester United Liverpool

Manchester UnitedLiverpool è in programma oggi lunedì 22 agosto 2022 alle ore 21:00, si giocherà nella meravigliosa cornice dell’Old Trafford di Manchester. La partita, come detto, è valida per la 3^ giornata di Premier League, è il match che chiude il turno di campionato.

Dove vedere Manchester United Liverpool

Il big match fra Manchester United e Liverpool è visibile in diretta tv solo su Sky Sport sul canale Sky Sport Football dedicato al calcio estero. Per quanto riguarda la visione in streaming invece ci sono due opzioni: Sky GO, la piattaforma gratuita per tutti gli abbonati Sky, oppure NOW TV, la web tv di Sky accessibile solo tramite abbonamento.

Le probabili formazioni

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Maguire, Martinez, Shaw; Fred, Eriksen; Bruno Fernandes, Rashford, Sancho; Cristiano Ronaldo.

All. Ten Hag.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Firmino, Luis Diaz.

All. Klopp.