Dove vedere Lecce-Inter in tv e streaming

Dove vedere Lecce-Inter? Tutte le informazioni per seguire la prima partita della serie A 2022/23 dei nerazzurri di Inzaghi.

I nerazzurri di Simone Inzaghi hanno perso la dura lotta scudetto lo scorso anno, il che comporta cedere San Siro ai cugini del Milan per la prima giornata di campionato. Un inizio in trasferta con un match non proibitivo, nel quale Lukaku e Lautaro Martinez proveranno a ritrovare l’alchimia passata. Lecce-Inter non è però un match da prendere alla leggera. Il risultato non è scontato. Sappiamo infatti che a inizio stagione gli equilibri tra “piccole” e “grandi” sono differenti da quelli reali. Ciò vale soprattutto quest’anno, in cui la pausa estiva è durata molto poco a causa del Mondiale in Qatar.

Dove vedere Lecce-Inter

Reduce da una stagione dolceamara, l’Inter è pronta per il suo primo anticipo serale. La gara contro il Lecce si disputerà alle ore 20.45 di sabato 13 agosto. Il calcio d’inizio allo stadio Via del Mare dà il via a una nuova corsa allo scudetto, che vede i nerazzurri ancora tra gli assoluti favoriti. Nel novero quest’anno si inserisce anche la Roma di diritto, dopo il ricco calciomercato fatto, prendendo il posto del Napoli nel terzetto con il Milan.

Chiunque volesse vedere la diretta di Lecce-Inter potrà farlo in due modi diversi. Il primo è attraverso DAZN, che trasmette in esclusiva tutte le partite di Serie A 2022/23. Il match dei nerazzuri di inizio stagione rientra però nelle tre gare settimanali di Sky, che proporrà la sfida su Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport 4K e Sky Sport. L’app di DAZN è scaricabile su smartphone, tablet, computer, console e Smart TV. In alternativa è possibile accedere direttamente al sito ufficiale. Sul fronte Sky, invece, le vie sono due: decoder e NOW.

Lecce-Inter probabili formazioni

Su DAZN Lecce-Inter avrà come telecronista Ricky Buscaglia e Dario Marcolin, mentre su Sky ci saranno Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani. L’ultimo confronto tra queste due squadre risale al 19 gennaio 2020 e allora finì con il risultato di 1-1 grazie a Mancosu e Bastoni.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Blin, Cetin, Frabotta; Bistrovic, Hjulmand, Askildsen; Strefezza, Ceesay, Di Francesco. All. Baroni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Gosens; Lautaro, Lukaku. All. Inzaghi