Dove vedere Lazio Atletico Madrid in diretta tv e streaming

0
313
Immobile vuota il sacco sull'addio alla Lazio:
Fonte: Image Photo Agency

Dove vedere Lazio Atletico Madrid: i biancocelesti affrontano Diego Simeone al ritorno in Champions League.

Sono passati tre anni, ma ora la Lazio è pronta finalmente a riprendere il suo percorso in Champions League. Tre anni in cui di cose ne sono cambiate: banalmente l’allenatore in panchina, la presenza di Sergej Milinkovic-Savic e l’arrivo di alcuni giocatori, Romagnoli e Zaccagni su tutti, in grado di fare la differenza lo scorso anno per la squadra della capitale. Sì, di cose ne sono cambiate, ma non l’attaccante principe della squadra, quel bomber che prima trascinava, ora è messo in discussione dai suoi stessi tifosi, ma è in grado di portare la sua esperienza in tutte le partite più importanti della sua Lazio e rigorosamente con la fascia da capitano sul braccio. Domani ovviamente ci sarà nel cuore dell’area di rigore dell’Atletico Madrid, in un match dai mille significati. Oltre a quello puramente sportivo, infatti, c’è anche da fare i conti con un avversario che è stato amico di molte battaglie, quel Diego Simeone che è ancora idolo della curva e che è una bandiera del club.

Per lui verrà organizzato sicuramente qualcosa di speciale e, se non potrete vederlo dal vivo, almeno non perdetevelo in tv o in streaming. La diretta dell’evento, infatti, sarà in chiaro su Canale 5: è questa la partita del martedì, in questa settimana, che verrà trasmessa da Mediaset. Non è l’unico modo per vedere il match: infatti, l’incontro sarà visibile anche su Sky e precisamente su Sky Sport Uno (201), Sky Sport 4k (213) e Sky Sport (252). Non mancano le soluzioni neanche per chi volesse seguire lo spettacolo tra capitolini e colchoneros in streaming: Mediaset Infinity, SportMediaset, Sky Go e NOW garantiranno l’evento, vi basterà un pc, uno smartphone, il tablet e ovviamente l’abbonamento.

LEGGI ANCHE Felipe Anderson addio Lazio: quante offerte dall’Arabia!

Lazio Atletico Madrid: le probabili formazioni di Sarri e Simeone

Sarri non ha tanti dubbi per il suo esordio in Champions League sulla panchina della Lazio. In porta, è intoccabile Ivan Provedel e davanti a lui Manuel Lazzari siederà ancora in panchina. La linea scelta per far fronte alla qualità e alla determinazione dell’Atletico Madrid è quella composta da Hysaj, Casale, Romagnoli e Marusic, che partirà ancora una volta titolare sulla fascia destra. Il centrocampo, invece, vedrà dal primo minuto Guendouzi, Cataldi e Luis Alberto, la luce tecnica e anche dal punto di vista realizzativo della squadra. Finisce in panchina Kamada e con lui anche Rovella che comunque ha dato dei buoni segnali contro la Juventus. In attacco, invece, non ci sono novità: Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni comporranno il tridente offensivo, pronti a fare male, soprattutto in contropiede, ai colchoneros. La risposta di Simeone arriva con il solito 3-5-2. Davanti a Oblak, toccherà a Witsel, Hermoso e Savic blindare la difesa. La linea a cinque di centrocampo sarà composta da Molina, Llorente, Barrios, Saul e Samuel Lino, mentre la coppia d’attacco è di grande qualità ed esperienza. Griezmann e Morata sono pronti a seminare il panico, ma la Lazio è pronta.

Copyright Image: ABContents