Dove vedere Juventus-Sassuolo in tv e streaming

Dove vedere Juventus-Sassuolo? Tutte le informazioni per seguire l’ultima partita della prima giornata di serie A.

Grandi nomi contro qualità di gioco. Volendo semplificare enormemente, si potrebbe riassumere così Juventus-Sassuolo. Una sfida impegnativa per i bianconeri di Allegri, che devono ancora trovare il giusto equilibrio, così come svariate altre big del campionato. Per questo motivo la gara contro i neroverdi potrebbe riservare grandi sorprese, nonostante i nuovi innesti nella rosa torinese.

Per riuscire a dire la propria in questa stagione, riproponendosi seriamente per la lotta allo scudetto, la Juventus dovrà riuscire a sbagliare il meno possibile. Lo scorso anno seguire il passo delle milanesi è stata una vera e propria fatica ma stavolta Vlahovic è in rosa fin dall’inizio e non a partire da gennaio. La musica sarà diversa. Il Sassuolo, per parte sua, rischia di perdere Raspadori, pronto ad andare a Napoli, ma la qualità del gruppo e del gioco resta innegabile. Nella scorsa stagione il Sassuolo ha conquistato 50 punti, gli stessi del Torino, qualificandosi all’undicesimo posto. Il sogno è, innegabilmente, quello di riuscire a tornare in Europa, sognando di raggiungere il sesto posto.

Dove vedere Juventus-Sassuolo

La telecronaca di Juventus-Sassuolo è affidata a Riccardo Mancini e Massimo Ambrosini. Questa la coppia impegnata su DAZN, che trasmetterà l’ultima gara della prima giornata della serie A 2022/23 in esclusiva.

Chiunque volesse seguire la diretta del match dovrà collegarsi al proprio account a partire dalle ore 20.45 di lunedì 15 agosto. La sfida sarà proposta live ma anche on demand. In qualsiasi momento si potrà tornare indietro e rivedere le azioni e i gol avvenuti. Il match potrà inoltre essere recuperato in seguito comodamente. L’app è disponibile su smartphone, tablet, computer, console e Smart TV. In alternativa è possibile collegarsi al sito ufficiale.

Probabili formazioni Juventus-Sassuolo

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Miretti; Cuadrado, Vlahovic, Di Maria. All. Allegri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Matheus Henrique, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Ceide. All. Dionisi