Dinamo Zagabria Milan dove vedere in tv e in streaming

rafael leao
Fonte: Image Photo

Dinamo Zagabria Milan sarà un crocevia fondamentale per i rossoneri, che si giocano il passaggio del turno. Ma come si potrà vedere il match?

Archiviata la netta e perentoria vittoria con il Monza, che ha confermato il secondo posto in classifica alle spalle del Napoli, il Milan si rituffa nell’avventura Champions League. E la sfida con la Dinamo Zagabria sarà fondamentale per ottenere il pass per gli ottavi di finale. Insomma, la partita in terra croata è a dir poco un crocevia e una vittoria sarebbe fondamentale per non rischiare l’eliminazione.

Dinamo Zagabria Milan, le probabili formazioni del match

Cacic dovrebbe puntare sul solito 4-2-3-1, con Petkovic unica punta. Spikic, Ivanusec e Orsic dovrebbero essere i tre trequartisti. In difesa potrebbe essere un fattore la spinta di Ristovski, ma occhi anche sull’ex Atalanta Sutalo.

Dinamo Zagabria (4-2-3-1) – Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric, Ljubicic; Ademi, Misic; Spikic, Ivanusec, Orsic; Petkovic. All.: Cacic.

Pioli deve sempre fare a meno di Maignan, ma può contare su un Brahim Diaz in grande spolvero. Lo spagnolo dovrebbe formare, con Leao e Messias, la batteria di trequartista alle spalle dell’unica punta Giroud. In difesa spazio alla coppia Gabbia-Kjaer.

Milan (4-2-3-1) – Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Diaz, Leao; Giroud. All.: Pioli.

Dinamo Zagabria Milan dove vedere la sfida

Dinamo Zagabria-Milan, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 21, sarà trasmessa in diretta tv e in esclusiva da Sky Sport, più precisamente sui canali Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (253). Per quel che riguarda lo streaming, tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare possono usufruire gratuita del servizio Sky Go, disponibile su smartphone e tablet. Basterà scaricare l’app, presente sia su Ios che su Android.

Due alternative sono rappresentate da Now Tv, servizio di on demand che permette di seguire la programmazione Sky dietro il pagamento di una abbonamento, e da Infinity+, che tra l’altro si possono vedere anche da pc, collegandosi al due portali.