Cremonese incredibile record negativo: unica in Europa

Un record al contrario per la Cremonese, che sprofonda sempre più in basso in Serie A e vede la retrocessione a furia di non vincere partite. 

La Cremonese è l’unica squadra nelle grandi leghe europee senza vittorie in campionato, visto che l’altro club che era ancora a secco, l’Elche, ha battuto il Villarreal 3-1 nella Liga. Con otto pareggi e tredici sconfitte in Serie A il bilancio della Cremonese è assolutamente disastroso, nonostante il cambio di allenatore da Alvini a Ballardini. Non inganni la Coppa Italia, dove comunque il cammino dei lombardi è da applausi: in campionato la retrocessione pare inevitabile. Il 2-0 subito in casa contro il Lecce è l’ennesimo campanello d’allarme in una stagione a dir poco disgraziata, dove nemmeno il mercato di gennaio sembra aver dato una scossa all’ambiente.

Cremonese record europeo i numeri

Fino a ieri, comunque, la Cremonese era in buona compagnia in Europa tra squadre messe molto male. C’era infatti anche l’Elche nella Liga che non aveva ancora vinto una partita, e anche i valenciani avevano già cambiato allenatore, senza ottenere risultati. Poi, nel pomeriggio, proprio mentre la Cremo perdeva in casa col Lecce, l’Elche batteva 3-1 a sorpresa il Villarreal con una tripletta del centrocampista Pere Milla (due gol su rigore). Al ventesimo tentativo quindi la squadra della Comunità Valenciana è riuscita a sbloccarsi “sorpassando” anche la Cremonese a distanza: 9 punti contro 8 in classifica. Entrambe però sono ultime nei rispettivi campionati.

Rimane comunque il record al contrario della Cremonese, peggior squadra stando ai numeri nelle maggiori leghe europee, perché sia nella Premier che nella Ligue 1 che nella Bundesliga male che vada una squadra ha vinto almeno due partite. Angers e Strasburgo in Francia, Schalke 04 in Germania, mentre in Inghilterra non c’è nessuno che abbia vinto meno di 4 incontri. Ma pure in Olanda e in Belgio, campionati che consideriamo inferiori tecnicamente al nostro, ci sono squadre che come minimo hanno vinto 3 partite (nella Eredivisie) o addirittura 5 (in Jupiler League).

Il fatto è che andando avanti di questo passo la Cremonese rischia di battere altri record negativi. Intanto sta per compiere 27 anni senza vincere una partita in Serie A, visto che l’ultima stagione dai grandi, nel 1995-96, si era conclusa oltre che con la retrocessione anche con una serie nera di gare senza vittorie iniziata a fine febbraio. Per non parlare dei punti in classifica, che per ora sono 8 in 21 partite, e che in prospettiva, andando avanti così, non dovrebbe superare quota 20, che sarebbero pochissimi. Dovrebbe anche cominciare a vincere qualche partita, altrimenti i grigiorossi, Coppa Italia a parte, rischiando di diventare numeri alla mano la peggior squadra di sempre mai apparsa in Serie A.

Alessandro Ruta
Alessandro Ruta
Milanese, classe 1982, vive vicino a Bilbao. Ha scritto una quindicina di libri, non solo di sport. In passato ha lavorato per La Gazzetta dello Sport e Mediaset, oggi collabora con varie testate italiane e spagnole

Potrebbe interessarti anche: