Calcio, streaming online e app per le dirette: le ultime novità

Lo streaming è una tecnologia sempre più diffusa in numerosi settori, dal gioco digitale, all’intrattenimento, allo sport: uno dei vantaggi dell’adozione di questa innovazione è la possibilità di sfruttarla anche al di fuori dei contesti “tradizionali” come computer fissi, laptop e televisori, grazie alla presenza di numerose app che rendono possibile seguire una partita di calcio, altri incontri sportivi e sessioni di gioco in live streaming direttamente dal proprio smartphone o tablet.

iphone
Fonte Unsplash.com

Streaming online e app: tutti i settori interessati

Le app per smartphone che consentono di seguire dal vivo o su richiesta eventi sportivi, come gli incontri calcistici, sono sempre più numerose e si appoggiano alle piattaforme di streaming che mettono a disposizione dei propri utenti la riproduzione di contenuti in tempo reale o su richiesta. Si tratta di una forma di intrattenimento sempre più diffusa, già adottata anche dai casinò digitali che grazie alle app per giocare online permettono ai propri utenti di fruire dei propri contenuti direttamente dai propri dispositivi mobili, sia che essi appartengano a quelli dotati di sistema operativo Android che a quelli ideati per il sistema operativo iOS, iPhone e iPad inclusi. La stessa tecnologia utilizzata per le piattaforme sportive e quelle di intrattenimento è adottata anche dalle piattaforme destinate alla riproduzione di contenuti in streaming audio e video: ogni servizio mette infatti a disposizione dei propri iscritti anche la possibilità di scaricare sui propri dispositivi app dedicate in modo da poter seguire dirette TV e radio in tempo reale, o, nel caso dello streaming on demand, selezionare brani musicali, film o telefilm dai rispettivi cataloghi e godersi i contenuti desiderati nel giro di pochi secondi.

Calcio in streaming online: le piattaforme e le app dedicate

Ma come opera esattamente lo streaming e quali sono le app che permettono di guardare le partite di calcio in diretta? Per prima cosa è bene chiarire le modalità di funzionamento di questa tecnologia: grazie a una rete che mette in contatto la sorgente ai dispositivi a essa collegati è possibile scaricare dati tramite Internet, senza dover necessariamente possedere copie fisiche dei prodotti desiderati. Lo streaming, come accennato, può essere sia in diretta che su richiesta: nel primo caso è possibile seguire gli eventi in tempo reale, nel secondo è permesso di vederli con calma quando desiderato. Le piattaforme dedicate al calcio usufruiscono di questi servizi e li offrono a tutti gli utenti iscritti in modo da poter ampliare le funzionalità e le occasioni in cui distribuire i propri contenuti: in Italia è possibile seguire in diretta le partite di calcio della Serie A tramite i propri dispositivi grazie alla app di DAZN, oltre ad altri campionati nazionali e internazionali e altri incontri sportivi come il MotoGP e la boxe. È inoltre possibile seguire completamente gratuitamente le partite in diretta in onda sui canali Rai e Mediaset grazie alle rispettive app delle piattaforme digitali, RaiPlay e Mediaset Play, oppure tramite l’app MyCujoo nella sezione dedicata alle dirette.

stadio
Fonte Unsplash.com

Grazie alle app e al live streaming è dunque possibile seguire in diretta le partite di calcio dei propri dispositivi oltre a tutta una serie di altri canali di intrattenimento (film, musica e giochi inclusi), in molti casi con accesso gratuito.